• informarmy.net
    Guarire l'influenza con il verbasco

    Il tasso barbato (o il verbasco) nasce da una grossa rosetta di foglie ovali, e i fiori circondano un alto stelo. Raccogliete i suoi fiori appena aperti e, scartando il calice, metteteli a essiccare al sole coprendoli con fogli di carta bianca. Conservateli al riparo dalla luce in vasi di vetro. In caso di influenza […]

  • informarmy.net
    Metodo naturale per raffreddore, catarro, tosse

    Un altro rimedio per raffreddore tosse e catarro è con l’infuso o sciroppo di papavero rosso (detto anche rosolaccio). Già si era parlato della marmellata di papavero, per le stesse indicazioni. L’infuso si fa con 5 grammi di fiori in 250 grammi di acqua. Si beve a cucchiaiate. Lo sciroppo si fa con 150 grammi […]

  • informarmy.net
    Sciroppo di bava di lumaca come fluidificante

    Il papavero è eccellente soprattutto come sedativo della tosse. Come fluidificante, invece, assolutamente da provare lo sciroppo a base di bava di lumaca. In caso di raffreddore, utile anche fare i classici “fumenti” facendo bollire l’acqua e lasciando in infusione timo, menta ed eucalipto in foglie. In caso di febbre, ottima la tisana di salice […]

  • informarmy.net
    La menta riattiva la mente

    La menta può essere usata con soddisfazione in cucina, nelle frittate, con le zucchine fritte, nelle salse, nel tè.Uno dei suoi effetti è quello di “riattivare” il cervello, ma non è un eccitante.Essiccata e ridotta in polvere può essere fiutata per curare il raffreddore. Fonte: http://erbeperguarire.blogspot.com

  • informarmy.net
    Miscela per riscaldare piedi e mani gelate

    Noto per le sue proprietà stimolanti e riscaldanti, lo zenzero è di grande aiuto in caso di raffreddore e ottimo come digestivo. è anche un prezioso antiossidante. Possiamo utilizzarlo con olio di mandorle massaggiandolo sulla pancia in caso di gonfiori o tensioni. Per riscaldare le estremità (mani e piedi) un cucchiaino di polvere di zenzero […]

  • informarmy.net
    Il Timo come antibiotico naturale, rinforza l'organismo

    Contro i malanni dell’inverno si può seguire questa semplice cura preventiva: aggiungete, tutte le mattine nel tè, un pizzico di timo.Ripetendo questo gesto fino alla fine della stagione fredda si rinforza l’organismo con un antibiotico completamente naturale.Potete anche usarlo in cucina, nei brodi e intingoli, ma sempre a fine cottura per non disperdere i principi […]

  • informarmy.net
    Balsamo espettorante

    In caso di raffreddamento e naso molto chiuso puo’ essere utile un balsamo casalingo da spalmare sul petto durante la notte per favorire il respiro : sciogliere a bagnomaria 50 gr. di burro di karitè, aggiungere 3 cucchiai olio di oliva e 20 gocce di olio essenziale di eucalipto e 20 di olio di pino […]

  • Raffreddore: il limone, anche per bambini

    Una limonata calda combatte i sintomi da raffreddamento e disseta più di una fredda.Se presa a letto provoca un benefico sudore.Adatto anche per i bambini. Fonte: http://erbeperguarire.blogspot.com/

  • Curare l'influenza e il raffreddore

    Ai primi sintomi: 3 grammi di fiori di camomilla in una tazza. Versate 250 grammi di acqua bollente e coprire. Lasciate in infusione per 8 minuti, colate e bevetene 3 tazze al giorno. Per aumentare gli effetti aggiungete all’infuso un cucchiaino di cognac. Come cura: 10 grammi di rosmarino + 10 grammi di foglie di […]

  • Magia per il raffreddore con l'ippocastano

    Per tenere lontano il raffreddore, ecco un’antica prescrizione magica: tenere a contatto della pelle un frutto dell’ ippocastano (che poi sono le cosiddette castagne matte). Più che di magia, pare che si tratti di una radioattività contro i virus.Provare per credere! Fonte: http://erbeperguarire.blogspot.com/

  • Colluttorio naturale al basilico

    Per le infiammazioni della bocca e della gola: Decotto di foglie di basilico: 35 grammi di foglie secche (o 100 grammi fresche) fatte bollire in 500 grammi di acqua per 10 minuti. Va usato come colluttorio o per gargarismi. Per le nevrosi, epilessia, isterismo si prende polvere di basilico in acqua (2-3 grammi di polvere). […]

  • Cipolla preziosa

    La cipolla, umile bulbo, è preziosissima, energetica, eccitante delle funzioni gastriche, disinfettante dell’intestino, ottima per chi è malato di fegato.Con la cipolla si prepara uno sciroppo che guarisce dai raffreddori, dalle raucedini e simili.Bollite 40 gr. di cipolle in 100 gr. di acqua. Quando saranno spolpate, colate il liquido e addolcitelo con miele. Sciroppate a […]

  • Per il mal di gola

    Una ricetta preziosa quando si voglia evitare l’uso dei soliti farmaci: bollire in un litro d’acqua cento grammi di foglie di rose e aggiungere cento grammi di miele.Usare questo decotto per fare dei gargarismi e poi come bevanda ben calda.Le dosi sono di quattro o cinque tazze al giorno. Fonte: http://erbeperguarire.blogspot.com/

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.