• L'alloro facilita la digestione e calma i dolori delle mestruazioni

    L’alloro ha proprietà stimolanti, digestive, antisettiche, antiparassitarie. Si utilizzano foglie e bacche. Come digestivo: dopo ogni pasto bere una tazza di infuso di 30 grammi di foglie secche di alloro in un litro d’acqua (in infusione per 10 minuti) Contro i dolori mestruali: due tazze di infuso al giorno per una settimana prima e durante […]

  • Rimedio per i dolori alle ovaie

    A causa di un equilibrio ormonale non perfetto, capita spesso di avere dolori alle ovaie che risultano congestionate.Allora per decongestionarle e ripristinare il flusso sanguigno: Pediluvio di camomilla: un pugno di capolini di camomilla a bollire in un litro di acqua, versate il decotto in una bacinella e aggiungete altra acqua calda (40° circa) e […]

  • Colluttorio per l'estrazione di un dente

    L’alchemilla ha proprietà antinfiammatorie e astringenti.Utile quindi per esempio nel caso dell’estrazione di un dente, come colluttorio.Si può anche usare come rimedio per la diarrea, e per i disturbi mestruali, per quelli della menopausa, e quelli post parto.Per uso esterno utile per piccole ferite o per fare irrigazioni vaginali in caso di leucorrea. Infuso di […]

  • Menopausa e irritazioni della pelle, usa il millefoglie

    Contro le mestruazioni irregolari, le perdite bianche dell’età dello sviluppo, e soprattutto i disturbi della menopausa come nervosismo e malumore, è utilissimo bere la tisana di millefoglio (achillea), fatta con i fiori secchi o freschi, raccolti in pieno sole (aumenta la quantità di olio essenziale). Il bagno di millefoglie, magari unito a melissa e tiglio, […]

  • Per l'emicrania e molto altro il basilico

    Una tisana di basilico dopo i pasti, usato sempre crudo, è utile in molti casi come rimedio per emicranie di origine nervosa e digestiva, è un buon antispasmodico, stomatico e tonico (indicato quindi nella cura di spasmi gatrici delle persone nervose).Ha anche la proprietà di regolare le mestruazioni, di calmare la tosse ostinata e quindi […]

  • Le erbe per le mestruazioni irregolari

    Se le disfunzioni sono di poco conto e il ginecologo non ritiene di intervenire con le sue “terapie d’urto”, subentrano le erbe per i piccoli ritocchi. Flusso scarso: 10 grammi di semi di finocchio fatti bollire per 10 minuti in 400 grammi di acqua. Lasciare in infusione 8 minuti, colare e berne tre o quattro […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.