• Maduro vuole cambiare la costituzione del Venezuela

    Nel paese continuano le manifestazioni di protesta contro quello che viene definito un tentativo del presidente di voler ristabilire la dittatura Nelle manifestazioni verificatesi in Venezuela dalla fine del mese di marzo sono morte almeno 30 persone. Credits: Carlos Garcia Rawlins Il presidente del Venezuela Nicolas Maduro ha annunciato il primo maggio la convocazione di […]

  • IL GOVERNO ITALIANO VUOLE STUPRARE MANFREDONIA E LA PUGLIA

    di Gianni Lannes La morte “legalizzata” di un’antica terra e del suo mare: lo pretendono Diamante Menale a capo dell’Energas e i padroni multinazionali della Kuwait Petroleum, uno Stato fantoccio a cui l’Italia ha venduto nel 2016 ben 28 aerei da guerra, sponsorizzati dal ministro Roberta Pinotti.   Esattamente 50 anni dopo lo stupro del […]

  • Il Pd vuole abolire i voucher ed evitare il referendum di maggio

    La commissione Lavoro della Camera ha approvato un testo che va verso l’abolizione dei buoni lavoro. Ora il governo dovrebbe preparare un decreto legge per applicarlo Il referendum sui voucher è previsto per il 28 maggio 2017. Credit: Max Rossi La commissione Lavoro della Camera ha approvato il testo per l’abolizione dei voucher. Il governo […]

  • La Germania vuole Draghi fuori dalla BCE e l'Italia fuori dall'euro?

    Lo scontro sull’aumento di capitale del Monte dei Paschi all’interno del Consiglio di Vigilanza della Banca Centrale Europea è solo l’ultimo episodio di un conflitto che vede la Bundesbank e il manipolo di banche centrali dei paesi del Nord Europa all’attacco di Mario Draghi che a dicembre ha tirato dritto annunciando altri nove mesi di […]

  • Marine Le Pen non vuole la scuola pubblica gratuita per gli stranieri

    Per distinguersi da Fillon, candidato del centro destra, la leader del Front National punta sulla lotta all’immigrazione e sull’uscita dall’Unione europea La leader del Front National Marine Le Pen, favorita al primo turno delle presidenziali di aprile 2017. Credit: Reuters La candidata alla presidenza francese di estrema destra Marine Le Pen ha chiesto la fine […]

  • La Francia vuole estendere lo stato di emergenza

    Il premier francese Manuel Valls ha dichiarato che il paese è ancora in pericolo. Domenica sono state commemorate le vittime degli attacchi di Parigi dello scorso anno Il presidente francese Francois Hollande durante la commemorazione per gli attentati di Parigi il 13 novembre 2016. Credit: Philippe Wojazer Il primo ministro francese Manuel Valls ha dichiarato […]

  • Usate il silenzio con chi vuole solo causare conflitti

    Ci sono momenti nella nostra vita in cui sembra che alcune persone cerchino solo di creare conflitti. Quando ci ritroviamo in queste fastidiose situazioni, la cosa migliore è usare il silenzio, allontanarsi dal fastidio e rilassarsi. Molto spesso, chi ci infastidisce vuole solo farci arrabbiare e provare frustrazione. Nonostante ciò, la cosa migliore è non […]

  • Theresa May vuole rifiutare i migranti EU se non avranno al loro arrivo già un lavoro in UK. L’Italia dovrà tenersi i propri figli disoccupati, assieme ai profughi che Bruxelles ci impone [feedly]

    —- Theresa May vuole rifiutare i migranti EU se non avranno al loro arrivo già un lavoro in UK. L’Italia dovrà tenersi i propri figli disoccupati, assieme ai profughi che Bruxelles ci impone // Scenarieconomici.it Il cerchio si chiude. Londra che cresce grazie al Brexit a dispetto delle bugie che la stampa ci ha propinato […]

  • Per stare in salute ci vuole un fiore (da mangiare). Pubblicato uno studio dei ricercatori dell'Università di Pisa su Scientia Horticulturae

    Lo studio dei ricercatori dell’Università di Pisa sulle proprietà antiossidanti di 12 specie di fiori edibili pubblicato sulla rivista Scientia Horticulturae  Fiori belli e buoni da mangiare, che al sapore somigliano alla carota o al ravanello e che fanno anche bene alla salute perché ricchissimi di antiossidanti. E’ questo quanto è emerso da uno studio […]

  • Aleppo, Grave Crisi Umanitaria, Ci Vuole la Tregua…Ovvero, Assad e Putin stanno Stravincendo

    Tra un evento olimpico e l’altro ogni tanto mi capita un telegiornale, pagina degli esteri: “ad Aleppo c’è una grave crisi umanitaria e serve una tregua di 48 ore”. Traduzione: ai ribelli “moderati” che NOI occidentali sosteniamo servono 48 ore per rifiatare e riarmarsi altrimenti saranno schiacciati. Ridicolo, sempre più ridicolo il flusso mainstream di […]

  • Gne Gne Gne… Ci Hanno Rubato le e-Mail ( Poveracci, L’America Vuole le Sanzioni per i Mitici Hacker Russi)

    (quei coglioni di Svedesi magari il prossimo Nobel potrebbero darlo direttamente a Lucifero) Non ci posso credere, dal Fatto Quotidiano: Il governo degli Stati Uniti sta valutando l’imposizione di sanzioni alla Russia dopo gli attacchi hacker ai sistemi informatici del Partito Democratico americano. L’indiscrezione è riportata dal Wall Street Journal che cita diverse fonti secondo cui Washington sta valutando […]

  • Per Chi Vuole Investire in Monte dei Paschi di Siena

    Per ragioni che non so spigarvi, sto ricevendo un flusso continuo di mail di lettori che mi chiedono se “viste le quotazioni” convenga o meno investire oggi sul Monte dei Paschi di Siena. Vorrei rispondere per l’ennesima volta e spero in maniera definitiva. Partiamo dai fatti. L’attuale capitalizzazione del Monte dei Paschi di Siena è […]

  • Vendita di armi da record e tensioni sociali alle stelle. Il Deep State vuole gli Usa in emergenza?

    Acque sempre più agitate e toni sempre più accesi nella campagna elettorale statunitense. A tirare l’ultima bomba ci ha pensato Donald Trump, il quale, accusato di “flirtare” con Putin e di avallare gli attacchi hacker russi contro il Comitato democratico, ha avanzato un’accusa gravissima: “Ho paura che le elezioni saranno truccate”. Finito nel mirino, contemporaneamente, […]

  • Perché DAESH vuole Killary presidente. Proprio come tutti i Katz.

    Come si diceva,  Daesh minaccia Putin il giorno dopo che Hillary ha accusato Putin, coi suoi hackers, di aver diffuso  le mail più discutibili su di lei e il suo partito democratico.  “Daesh per Hillary!”, era il nostro titolo.  Meno paradossale di quel che sembra:  per forza Daesh aiuta la Clinton   a   entrare nella Casa […]

  • Erdogan vuole il controllo diretto di esercito e servizi segreti

    La proposta sarebbe un’ulteriore contromisura in seguito al fallito golpe dello scorso 15 luglio Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan vuole che l’esercito e i servizi segreti siano posti sotto il suo diretto controllo come contromisura in seguito al tentativo di colpo di stato avvenuto in Turchia lo scorso 15 luglio. La notizia è stata […]

  • Il segreto di Nasrallah, islamista moderato. Che Sion vuole morto

    Anche i servizi militari israeliani ammettono: “E’ il primo dirigente arabo ad avere una capacità di influenza sul pubblico israeliano dai tempi di Nasser”, il presidente egiziano  degli ani ’60.  E’ Seyyed Hassan Nasrallah, il segretario generale di Hezbollah:  ed è l’uomo che questi distruttori cercano di uccidere, ogni giorno che fa Iddio, da almeno […]

  • L'Austria vuole demolire la casa in cui nacque Hitler

    Il governo vuole impedire che l’edificio diventi un luogo di pellegrinaggio dei neonazisti e ha proposto una legge per sequestrare l’immobile alla proprietaria La facciata della casa dove nacque Adolf Hitler. La stele recita: ‘Per la pace, la libertà e la democrazia, mai più fascismo, milioni di morti siano da monito’. Credit: Dominic Ebenbichler Il […]

  • Vuole rappresentare la "metamorfosi Spirituale" il Crop Circle apparso in Germania?

    In questi ultimi giorni il sito cropcircleconnector è stato letteralmente invaso da numerose segnalazioni circa la comparsa di una serie di spettacolari agroglifi che nella loro schematizzazione sembrano diventare sempre meno complessi.  L’ultimo di questi è stato Segnalato lo scorso 28 giugno non lontano dalla strada Ringslebenstrasse che attraversa la frazione di Großziethen, nel comune […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.