• Un paese di vecchi

    Il no della CGIL alla trattativa col governo sulle pensioni è stato commentato da molti come la solita difesa degli anziani, i "già tutelati": dunque la CGIL si sta trasformando nel sindacato dei pensionati? La questione è più sfumata: lasciamo perdere il comportamento degli altri sindacati confederali (solitamente governativi), non ho intenzione difendere la Camusso […]

  • Il caso David Rossi, di Davide Vecchi

    Il suicidio imperfetto del manager di Monte dei Paschi di Siena. Incipit Rocca Salimbeni, interno seraSono le 19.02 del 6 marzo 2013. E’ un mercoledì. Ha piovuto tutto il giorno a Siena. Una pioggia incessante e pesante come la giornata. David è stanco. I ritmi di lavoro ultimamente sono estenuanti. Il suo del telefono gli […]

  • DISABILITÀ: VECCHI (ANCI), RIPARTIAMO DA ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE

    “Dobbiamo lavorare ispirandoci all’articolo 3 della nostra Costituzione, tutelando diritti e generando opportunità paritarie per tutti. E dobbiamo farlo insieme: stato centrale ed autonomie, con il compito non solo ‘classico’ di definire linee politiche, strategie, reperire risorse e realizzare progetti, ma anche di innescare un’azione di ‘emersione’, di valorizzazione e di governance di quanto esiste […]

  • Brexit: perché i vecchi hanno deciso sul futuro dei giovani inglesi [feedly]

    Perchè la democrazia funziona così. Una persona un voto. Troppo comodo accettarla solo quando fa piacere e criticarla quando il risultato non piace… Segno di ideologia non democratica! —- Brexit: perché i vecchi hanno deciso sul futuro dei giovani inglesi // Giornalettismo Nel Regno Unito c’è stato un gap di conoscenza e comprensione dei problemi […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.