• GIOVANNI FALCONE UCCISO DALLA MAFIA DI STATO!

    di Gianni Lannes 23 maggio 1992 a Capaci, nei dintorni di Palermo. Elementare Watson: non solo “cosa nostra” a livello di manovalanza, ma qualcosa di più, insomma a livello istituzionale ed internazionale, non a caso, come per tutte le stragi compiute in Italia, dopo ben 28 anni non c’è ancora verità e giustizia. I magistrati […]

  • CORONAVIRUS: STRAGE DI STATO TELECOMANDATO!

    di Gianni Lannes Crimini contro l’umanità. In un Paese civile, a maggior ragione in uno Stato di diritto, non s’è mai visto che tanti cittadini entrino in ospedale per curarsi da un’influenza aggressiva e ne escano sotto forma di cadaveri o peggio, di cenere, con le autorità che impediscono di accertare le cause di morte, […]

  • cure
    La “cinquantena” dello Stato sordo alle necessità dei cittadini. Fase 2. L’ascolto!

    La “cinquantena” dello Stato sordo alle necessità dei cittadini. Fase 2. L’ascolto! Di Maria Quarato Italiana,expat, psicologa, psicoterapeuta  Il dopo cosa sarà si chiedono? Cosa volete che sia, se non un generale e collettivo disturbo post traumatico da stress? Problemi psicologici di varia natura prodotti dallo shock autobiografico di ognuno, alimentato dall’isolamento che dura da […]

  • CORONAVIRUS: ITALIA, DA STATO DI DIRITTO A STATO DI POLIZIA!

    foto Gilan di Gianni Lannes Alla voce crimini statali contro l’infanzia. Ai bambini è vietato giocare liberamente all’aria aperta. Quale sarebbe il pericolo? L’epidemia da questione sanitaria è stata ormai trasformata in problema di ordine pubblico. L’ennesima circolare del Viminale (un provvedimento privo di valore costituzionale e dunque illegittimo) prevede adesso che i bambini possano […]

  • INSANITA’ DI STATO: PERCHE’ ORA SONO MORTI MEDICI E PARAMEDICI?

    https://www.youtube.com/watch?v=AJnLzfmazho&feature=youtu.be di Gianni Lannes Sapere e non dimenticare. Giustizia, verità e un vero piano d’intervento epidemiologico, guidato oculatamente dalla politica per il bene comune. I fatti sono evidenti anche alle pietre. Lo Stato italiano non ha alcun rispetto dei vivi e tantomeno dei morti. Una strage preannunciata e prevista: li hanno mandati a morire senza […]

  • Ansia, malessere e disagio psichico: crescere non è mai stato così difficile

    Marco Cedolin Secondo i dati diffusi lo scorso anno dall’Osservatorio Nazionale Adolescenza i tentativi di suicidio fra i giovanissimi in età compresa fra i 14 ed i 19 anni sono raddoppiati nel biennio 2015/2017, facendo sì che ben 6 ragazzi su 100 abbiano tentato di togliersi la vita. A livello mondiale il suicidio è la […]

  • Ansia, malessere e disagio psichico: crescere non è mai stato così difficile

    Marco Cedolin Secondo i dati diffusi lo scorso anno dall’Osservatorio Nazionale Adolescenza i tentativi di suicidio fra i giovanissimi in età compresa fra i 14 ed i 19 anni sono raddoppiati nel biennio 2015/2017, facendo sì che ben 6 ragazzi su 100 abbiano tentato di togliersi la vita. A livello mondiale il suicidio è la […]

  • Ospedale bombardato, morti 4 bimbi: Rai e Ansa non scrivono chi è stato

    Yemen, i sauditi bombardano un ospedale. Sette morti, tra cui quattro bambini – di Davide Di Stefano Sana’a, 27 mar – La coalizione a guida saudita – di cui fanno parte tra gli altri anche Usa e Gran Bretagna – ha bombardato un ospedale civile in Yemen sostenuto da Save The Children. Il raid aereo ha causato sette morti, di […]

  • Ferrovie dello Stato, maxi assunzioni: 120mila nuovi posti di lavoro

    Maxi piano di assunzioni di Ferrovie dello Stato: 120mila posti di lavoro in 5 anni – di Antonio Palma L’annuncio dei punti cardine del piano industriale del gruppo Ferrovie dello Stato da parte dell’amministratore delegato. “Nessuno investirà così tanto nei prossimi cinque anni in Italia, ci saranno 58 miliardi per la rete, il trasporto ad […]

  • “Scienza asservita e Stato etico”

    Vincenzo D’Anna All’insaputa di molti, nel nostro Paese si sta consumando una vera e propria battaglia tra coloro i quali invocano la libertà di proteggere il proprio corpo dalle ingerenze dello Stato etico, e quanti, all’opposto, sostengono questa specie di tiranno che pretende di stabilire quale sia il bene da garantire al popolo. Un’espropriazione forzosa, […]

  • C’è un giudice al consiglio di Stato

    Ci sono storie che raccontano il mostro che si nasconde sotto la superficie del paese, ben più che tanti saggi (oggi molto in voga specie tra politici e giornalisti da talk). L’inchiesta sul giudice del Consiglio di Stato Bellomo, della sua scuola di formazione per futuri magistrati, della sua rivista usata da questa persona per […]

  • Cosa è stato il fascismo – la sede della Muti a Milano

    Tra il 1943 e il 1945, dentro ilpalazzo Carmagnola a Milano aveva sede la Muti, una delle tante polizie del fascismo di Salò. Dentro questo palazzo sono passate centinaia di persone, patrioti, partigiani, torturati e presi a botte da questi fascisti in camicia nera. Oggi, in questo palazzo ha sede il Piccolo teatro: una stele […]

  • SALUTE. Codacons su Consiglio di Stato multa Bioscalin

    SALUTE: CONSIGLIO DI STATO BOCCIA PUBBLICITA’ PRODOTTI CONTRO CADUTA DI CAPELLI. CONFERMATA MULTA PER BIOSCALIN.  INGANNEVOLE LA PROMESSA DI RISOLVERE I PROBLEMI DI CALVIZIE. LA SOCIETA’ GIULIANI DOVRA’ PAGARE SANZIONE DA 130MILA EURO.  PER GIUDICI GLI UTENTI CHE SOFFRONO DI PERDITA DI CAPELLI SONO “CONSUMATORI VULNERABILI” Nuova vittoria del Codacons in tema di pubblicità ingannevole. […]

  • Vaccini. Codacons denuncia: “è falso che il Consiglio di Stato abbia deciso sulla legittimità della Legge Lorenzin”.

    “Sono strumentalizzazioni inaccettabili. I Giudici rimandano questione alla Consulta ma qualcuno ha passato alle agenzie di stampa notizie false”.  Totalmente false le notizie circolate in queste ore circa il parere del Consiglio di Stato sul decreto Lorenzin relativo alle vaccinazioni.  Lo denuncia il Codacons, che rende pubblico il documento del CdS che smentisce le errate […]

  • L’avvocato della famiglia Regeni al Cairo è stato torturato e rimarrà in carcere

    “Gli sono stati tolti tutti i vestiti e il suo corpo è stato sottoposto a scosse elettriche. È in isolamento, senza energia elettrica, e la cella è piena di spazzatura”, riferisce a TPI Mohammed Lotfy Ibrahim Metwally Il 13 settembre era stata confermata la decisione dell’Egypt’s State Security Prosecution (SSP), il tribunale di sicurezza nazionale […]

  • Cos’è stato deciso al vertice di Parigi sui migranti

    Approvato un piano che prevede centri di ricollocamento nei paesi di transito dei profughi in Africa. Si apre alla revisione del sistema di Dublino Credit: Charles Platiau Si è tenuto il 28 agosto a Parigi un vertice sulla gestione dei flussi migratori a cui hanno partecipato il premier italiano Paolo Gentiloni, il presidente francese Emmanuel […]

  • Akamai pubblica report sulla stato attuale della sicurezza internet

    Akamai, azienda leader mondiale nel suo settore, fornisce una piattaforma per la distribuzione di contenuti via Internet ed ha tra i propri clienti tantissimi marchi come Apple, Microsoft, Amazon, Ebay, Facebook, la casa bianca ecc cosa che le permette di avere una chiara idea in merito lo stato di sicurezza internet, infatti ha pubblicato un report che mette […]

  • L’attentatore di Barcellona è stato ucciso dalla polizia

    Younes Abouyaaqoub, che sembrava indossare una cintura esplosiva, è stato ucciso in un’operazione della polizia nel comune catalano di Subirats La polizia catalana Mossos ha annunciato in una conferenza stampa di aver ucciso Younes Abouyaaqoub, marocchino di 22 anni e principale sospettato di aver ucciso 14 persone sulla Rambla di Barcellona, nell’attentato del 17 agosto. […]

  • Il voto sullo ius soli è stato rinviato al prossimo autunno

    Lo ha annunciato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. La riforma sulla cittadinanza italiana per i minori immigrati sarà discussa dopo l’estate Domenica 16 luglio il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha annunciato che la legge sullo ius soli esce dall’agenda estiva del governo. La decisione è maturata dopo lo scontro avvenuto all’interno dell’esecutivo, con […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.