• Quello che ci dicono le elezioni in Sicilia

    Quello che ci dicono le elezioni in Sicilia: sparisce il centro sinistra, come progetto politico. Il m5s ha fallito nell’intercettare i delusi dalla politica che non sono andati a votare. Il centro destra, seppur rimanendo un raggruppamento eterogeneo, prende sempre i suoi voti quando si riunisce. Infine, il PD rischia di passare da "perno del […]

  • Un atto d’amore per la Sicilia – il finale de Il giorno della civetta

    – Ho saputo una cosa, una cosa che deve restare tra me e voi: mi raccomando .. Riguarda il povero Laurana…- Era un cretino – disse don Luigi.[A ciascuno il suo, Leonardo Sciascia]  Ma prima di arrivare a casa sapeva, lucidamente, di amare la Sicilia: e che ci sarebbe tornato.«Mi ci romperò la testa» disse […]

  • Conoscere la Sicilia per comprendere l’Italia – Il giorno della civetta di Sciascia

    Se vuoi comprendere l’Italia, devi conoscere la Sicilia – diceva Sciascia: un paradosso, all’apparenza, visto che la Sicilia rappresenta solo una parte del paese, una porzione contenuta per definizione, essendo un’isola. Ma un’isola speciale, che è sempre stata laboratorio politico per sperimentazioni poi cresciute a livello nazionale. In Sicilia si vota questa domenica: si tratta […]

  • ENI: A CACCIA DI PETROLIO CON ESPLOSIVI IN SICILIA

    di Gianni Lannes Il nuovo progetto di esplorazione e ricerca di idrocarburi da parte della famigerata multinazionale coinvolge le province di Catania, Caltanissetta e Ragusa, su un’area di 1500 chilometri quadrati di rilevante interesse naturalistico. Sono 12 Comuni i comuni investiti da questa nuova rapina di idrocarburi con annessa devastazione ambientale: Gela, Mineo, Ramacca, San […]

  • GUERRA NATO IN SICILIA

    di Gianni Lannes Il belpaese? Ridotto dallo zio Sam ad una colonia bellica a stelle e strisce, da cui far decollare la guerra contro mezzo mondo. I codardi italidioti ingrassano, ma a ribellarsi è soltanto l’Etna con le sue recenti eruzioni. Mentre i politicanti – inclusi gli onorevoligrullini volati in gita turistica al Muos di […]

  • GRANO STRANIERO E CASILLO IN SICILIA

    Malta: porto di La Valletta di Gianni Lannes Bentornati nell’isola dell’antico grano italiano, dove però sbarca di continuo frumento dall’estero, spesso proveniente da territori inquinati dalla radioattività, come attestano i dati ufficiali dell’International Atomic Energy Agency. Singolare coincidenza: anche in Trinacria il gruppo Casillo ha esteso i suoi interessi commerciali. Proprio in loco, spesso sbarca […]

  • Oro di Sicilia

    Dedicato agli amanti dei pistacchi. L’alta percentuale di farina di pistacchi unita alla pasta pura (rigorosamente di Bronte…neanche a dirlo…vero ?!) ne fanno il dolce ideale per chi ama sentirne marcatamente il sentore. Se poi aggiungete all’impasto anche della granella l’apoteosi del gusto è garantita. Non vi deluderà ! Da “Dolci facili facili” di Salvatore […]

  • DISABILI MENTALI SICILIA, UN PASSO AVANTI VERSO L'INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA

    Disabilità mentale, nota Coresam su riprogrammazione risorse regionali per garantire i servizi «WELFARE E INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA IN SICILIADOPO ANNI DI EMERGENZA, UNO SPIRAGLIO DI SPERANZA» Lirosi: «Bene presentazione piano unico regionale, adesso si acceleri iter decreti» CATANIA- «Con l’integrazione socio-sanitaria la Sicilia potrà finalmente fare un passo in avanti di almeno 30 anni. Avevamo ormai […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.