• informarmy.net
    V-shaped: i meteorologi nascondono la polvere sotto il tappeto

    V-shaped, un termine che solo da qualche anno furoreggia sui portali asserviti agli artefici della geoingegneria clandestina, là dove si si negano le evidenze della guerra climatica. Una guerra silenziosa che si conclama nei sempre più frequenti disastri meteorologici, caratterizzati ora da periodi siccitosi ora da terribili “bombe d’acqua”. Che cosa sta accadendo? Sappiamo che […]

  • informarmy.net
    Epilessia, possibili cause e rimedi – parte 1

    Questo è il terzo articolo sull’epilessia pubblicato sul blog scienzamarcia. I precedenti sono:  L’epilessia e i denti del giudizio  Epilessia e disbiosi (passando per i vaccini e le radiazioni del telefonino)  NB: Si precisa che questo articolo non costituisce indicazione terapeutica alcuna (la quale spetta ad un medico qualificato) ma fornisce solo materiale informativo. Epilessia, […]

  • informarmy.net
    Al-Ice nel paese delle meraviglie

    Un imponente fronte imbrifero è in arrivo per il 24/25 dicembre 2013. La corrente a getto polare spinge aria gelida verso Francia, Germania ed Italia centro-settentrionale. In questa ottica prevediamo una settimana campale, caratterizzata da mortali coperture igroscopiche che già da ora stabiliscono una barriera al passaggio della perturbazione atlantica. Gran parte del fronte depressionario […]

  • informarmy.net
    Meteo crimini

    Quando si evoca il terrorismo di Stato, ci si riferisce spesso ai numerosi episodi che hanno funestato i decenni intercorsi tra la fine del Secondo conflitto mondiale ad oggi. Sono atti sanguinari che hanno costellato e costellano l’ignobile storia di finte democrazie. Un esempio tra tutti il false flag del giorno 11 settembre 2001, ma, […]

  • informarmy.net
    Manifestazione contro le scie chimiche il 21 dicembre 2013 a Modena

    L’Associazione Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana e la Draco Edizioni in collaborazione con il Movimento Valori e Rinnovamento, Per il Bene Comune e Caposaldo Associazioni Unite promuovono una giornata di mobilitazione nazionale contro le scie chimiche il 21 Dicembre a Modena. Leggi anche l’Appello agli attivisti su: La Finestra sul Mondo Scarica […]

  • informarmy.net
    CANADA: LEGALIZZAZIONE DELLA PIOGGIA CHIMICA

    Italia (anno 2013), scie chimiche – foto Gianni Lannes SCIE CIMICHE LEGALIZZATE DA ANNI IN CANADA! NON HO PIU’ PAROLE PER I NEGAZIONISTI DEMENTI E PREZZOLATI.  Fonte http://www2.publicationsduquebec.gouv.qc.ca/dynamicSearch/telecharge.php?type=2&file=%2FP_43%2FP43.htm © Éditeur officiel du Québec                 À jour au 1er avril 2013 Ce document a valeur officielle. chapitre P-43 Loi sur la provocation artificielle de la pluie […]

  • informarmy.net
    Norman Finkelstein denuncia la strumentalizzazione dell’Olocausto

    Video tratto da una conferenza tenuta dal Professor Norman Finkelstein alla Waterloo Univeristy, in cui si vede il professore, figlio di ebrei morti nei campi di concentramento, replicare alle faziose accuse di antisemitismo. “Se ci fosse anche solo un po’ di cuore in te adesso piangeresti per i palestinesi” ribatte ad una ragazza che lo […]

  • informarmy.net
    Il Morgellons: una nanotecnopatologia

    Da quando la biologa Mary Leitao diagnosticò una malattia poi denominata impropriamente Morgellons, pazienti e scienziati si sono interrogati su questa atroce affezione. Vero è che, all’inizio, parve una patologia enigmatica ed è vero che, ancor oggi, il C.D.C. di Atlanta brancola (o meglio… finge) di brancolare nel buio, ma la complessa sintomatologia del Morgellons […]

  • informarmy.net
    Nerone incendia l'Italia? No, i piromani sono altri

    E’ recente la pubblicazione della nuova mappa delle “sperimentazioni” di modificazione meteorologica e climatica. La carta tematica è stata realizzata dall’E.T.C. Group di Pat Mooney, il quale è stato ospite della conferenza “Terra Futura“, svoltasi in Toscana ed intervistato da Maria Heibel. L’E.T.C. Group è un’organizzazione internazionale che si occupa di biodiversità e di diritti […]

  • informarmy.net
    E’ in arrivo l’anticiclone “Caronte”? No! Sono sempre le solite carogne

    Come più volte ribadito, il tempo non è “previsto”, ma “deciso“. Per i prossimi giorni, infatti, i centri meteo allineati al Diktat dell’aeronautica militare italiana, “preannunciano” qualche sporadica pioggia sui rilievi alpini, “nuvole alte e sfilacciate in transito” e “nubi marittime” (leggi coperture artificiali di bassa quota). Non è difficile comprendere il perverso disegno: se […]

  • informarmy.net
    Le Scie Chimiche Thailandesi

    Mentre in Italia tutti coloro che ipotizzano l’esistenza programmi di modificazione climatica per mezzo delle scie chimiche vengono inesorabilmente etichettati come “pazzi complottisti”, in Thailandia, un paese di 514.000 km² e con una popolazione di 64 milioni di abitanti, gli operatori addetti alla semina delle nuvole si divertono come matti a riprendere le loro gesta […]

  • informarmy.net
    Dal consenso informato al dissenso informato: quasi una vaccinazioneobbligatoria. Se poi aggiungiamo i centri per le vaccinazioni nellescuole ….

    In alcuni stati degli USA sono state varate leggi per rendere quasi obbligatorio il vaccino contro il Papilloma virus (HPV) per le ragazze; quasi obbligatorio nel senso che non serve un consenso informato da parte dei genitori, ma un dissenso informato. Voglio dire che un genitore che non si fida del vaccino anti HPV, deve […]

  • informarmy.net
    Nano chemtrails (articolo di William Thomas)

    In un recente articolo il giornalista canadese William Thomas, uno dei primi a denunciare il terribile problema delle scie chimiche, si sofferma sulle “nano chemtrails”, ossia i nanosensori dispersi nell’atmosfera ufficialmente per modificare le condizioni meteorologiche e per le previsioni del tempo. I pazzi dell’U.S.A.F. stanno contaminando il pianeta con dispositivi microscopici che si diffondono […]

  • informarmy.net
    Le scie di condensa per essere visibili da terra devono essere dilarghezza inferiore o 80 metri (che corrisponde a poco piùdell'apertura alare dell'aereo)

    In un precedente articolo è stato mostrato (con dei calcoli relativamente complessi) come la massima larghezza delle scie di condensa sia ben minore di quella delle scie osservabili oggi nel cielo. Una delle conseguenze di questa indagine sulle dimensioni delle scie degli aerei, che non era ancora stata sviscerata è che, se proprio dobbiamo considerare […]

  • informarmy.net
    Come funziona HAARP e come potrebbe indurre terremoti artificialisecondo l'insigne fisico Fran De Aquino

    La struttura HAARP, con le sue 180 enormi antenne è denominata “riscaldatore ionosferico” perché essa può generare fasci di onde elettromagnetiche ad alta frequenza inviandole contro la ionosfera, ufficialmente per compiere degli studi scientifici, La potenza di questo impianto è, ufficialmente, di 3,6 Megawatt (poco più di 3 milioni e mezzo di watt), ma è […]

  • informarmy.net
    Ex attivista di Geenpeace denuncia: Greenpeace abbandona il monitoraggio dell'aria e tace sulle scie chimiche

    Pochi giorni fa si è svolta ad Amburgo una manifestazione di cittadini aderenti all’associazione “Sauberer Himmel” (cielo più pulito) che chiedevano a Greenpeace di agire denunciando a sua volta le scie chimiche, la guerra ambientale, la contaminazione da uranio impoverito. Nella foto potete vedere gli attivisti con uno striscione di 16 metri quadrati recante la […]

  • informarmy.net
    Serbia: leader ecologista denuncia gli OGM e le scie chimiche

    In questo video la versione sottotitolata in francese, sotto la traduzione italiana. Diffondiamo questo video e questo discorso perfettamente condivisibile se non fosse che Nikola Aleksic sembra dimenticarsi, o non rendersi conto, di quanto la terribile questione dell’avvelenamento intenzionale della biosfera sia diffusa a livello mondiale. La cricca a cui tutti i governi hanno svenduto […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.