• L’Italia ha bisogno di un salvataggio da 500-700 miliardi di euro

    di Ashoka Mody, L’Italia ha bisogno di una cifra tra 500 e 700 miliardi di euro di salvataggio precauzionale per contribuire a rassicurare i mercati finanziari sul fatto che il governo italiano e le banche riusciranno a soddisfare i pagamenti dei debiti, ora che la crisi economica e finanziaria si fa via via più preoccupante. […]

  • LA STORIA MAI RACCONTATA DEL 9/11: IL SALVATAGGIO DELL’ EREDITÀ DI ALAN GREENSPAN

    DI PAM MARTENS E RUSS MARTENS wallstreetonparade.com I cittadini americani sono ancora allo’oscuro di quelle centinaia di miliardi di dollari di movimenti finanziari che la Federal Reserve gestì nei giorni, settimane e mesi successivi al 9/11. Quello che ancora manca nel Rapporto Ufficiale della Commissione 9/11, nelle audizioni del Congresso e negli studi accademici, è […]

  • Salvataggio MPS

    Salvataggio MPSCi sono ferite profonde che non solo continuano a sanguinare, ma infettandosi,non sihttp://www.finanzaelambrusco.it/articoli/articoli/politica/salvataggio-mps/ Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

  • MPS, I RISCHI E I COSTI (ALTI) DEL PIANO DI SALVATAGGIO

    Da Lettera43 un articolo che analizza i costi e i rischi del piano di salvataggio di Mps. E’ una lettura interessante che aiuta ad analizzare altre questioni che verranno affrontate nei prossimi giorni. Matteo Renzi l’ha ripetuto a la Repubblica e davanti alle telecamere di Cnbc del gruppo Class. È convinto che per il Monte dei Paschi di […]

  • I dettagli dietro il salvataggio da €5 miliardi di Monte Paschi

    da Zerohedge Dopo la chiusura di venerdì, l’Autorità Bancaria Europea ha fatto quello che fa ogni anno: ha pubblicato i risultati di quello che definisce uno “stress test”, ovvero, un semplice esercizio annuale per rafforzare la fiducia. L’edizione 2016 non ha minimamente “testato” le due minacce più gravi in ​​Europa, vale a dire, i tassi […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.