• Prof Twenge: ‘Bambini superconnessi crescono meno ribelli e più tolleranti’

    Depressione, suicidi, solitudine. I social media uccideranno i nostri figli? – di Annalisa Teggi I dati sulle conseguenze neurologiche della dipendenza da internet sono allarmanti, ma non siamo inerti. Genitori ed educatori possono innescare percorsi virtuosi, facendosi portatori sani di “frustrazione”. Ogni giorno mi riprometto di smetterla di essere la madre che strilla: “Spegni quel […]

  • È iniziata l'evacuazione dei ribelli da una zona di Damasco

    Si tratta della prima volta dal 2011 che ribelli e civili siriani vengono fatti evacuare dalla capitale Nei prossimi giorni continueranno le evacuazioni, operazioni che rientrano nell’applicazione del memorandum di Astana. Credit: Reuters Per la prima volta dal 2011, i ribelli siriani hanno iniziato l’evacuazione, insieme ai civili, dalla zona di Barzeh, il quartiere ribelle […]

  • BRIGANTI? QUEI RIBELLI DEL SUD

    di Gianni Lannes Una guerra alla miseria che provocò stragi di massa ed esodi biblici nelle Americhe. 120 mila militari dell’esercito sabaudo e leggi speciali dello staterello, sostenuto dalla massoneria inglese che aveva foraggiato quel ladro di Garibaldi e tutta la sua campagna connotata dall’inganno. Infatti, la promessa di distribuire la terra ai contadini non […]

  • I ribelli siriani hanno compiuto un'offensiva nella zona nordorientale di Damasco

    L’esercito è impegnato in combattimenti contro gruppi terroristici considerati legati ad al-Nusra nel distretto di Jobar L’area di Abbasiyin a Damasco. Credits: Reuters I ribelli siriani hanno lanciato un’offensiva nella zona nordorientale della città di Damasco il 21 marzo 2017. L’attacco ha permesso di riconquistare i territori che l’esercito aveva ottenuto in un assalto compiuto […]

  • I ribelli minacciano di boicottare i negoziati di pace in Siria

    Gli insorti accusano il regime di Bashar al-Assad avere continuato con i bombardamenti nonostante il cessate il fuoco I ribelli accusano il regime di violare il cessate il fuoco. Credit: Reuters Diverse formazioni di ribelli hanno annunciato lunedì 2 dicembre che non parteciperanno ai colloqui di pace previsti entro la fine di gennaio ad Astana, […]

  • Damasco e i ribelli firmano un accordo per una nuova tregua in Siria

    Entrerà in vigore alla mezzanotte il cessate il fuoco che apre la strada a colloqui di pace sponsorizzati da Turchia e Russia Un edificio devastato a Douma, in Siria. Credit: Bassam Khabieh Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato che il governo siriano e i gruppi ribelli hanno aderito all’accordo per il cessate il fuoco […]

  • Ad Aleppo sono ricominciate le operazioni di evacuazione di civili e ribelli

    Nella giornata di ieri, 18 dicembre, almeno 350 persone hanno lasciato la città, diretti in altre zone del paese controllate dai ribelli Alcuni civili evacuati da Aleppo ad al-Rashideen. Credit: Ammar Abdullah Ad Aleppo est sono riprese le evacuazioni con autobus e ambulanze per portare i civili e i ribelli fuori dalla città. Nella giornata […]

  • Le ultime ore dei ribelli ad Aleppo

    Le forze di Assad stanno per riconquistare gli ultimi quartieri della città siriana ancora sotto il controllo dei ribelli: intanto la situazione dei civili rimasti è sempre più disperata Quattro combattenti fedeli ad Assad insieme a un bambino e due donne residenti nel quartiere Sheikh Saeed di Aleppo, prima sotto il controllo dei ribelli (STRINGER/AFP/Getty […]

  • L'esercito siriano avanza nei quartieri ribelli di Aleppo

    Le Nazioni Unite voteranno una risoluzione per il cessate il fuoco, mentre Russia e Stati Uniti annunciano nuovi colloqui per decidere sul ritiro dei ribelli A tre settimane dall’inizio dell’ultima offensiva l’esercito di Assad ha conquistato due terzi delle aree precedentemente controllate dall’opposizione. Credit: Omar Sanadiki. Funzionari degli Stati Uniti e della Russia si incontreranno […]

  • I ribelli hanno perso il controllo del 60 per cento del loro territorio ad Aleppo est

    Le forze governative hanno conquistato il quartiere di Tariq al-Bab e almeno tre persone sono morte nell’attacco contro il quartiere di al-Shaer Una vista dall’alto della città di Aleppo sabato 3 dicembre 2016. Credit: Omar Sanadiki L’esercito siriano sta proseguendo la sua avanzata ad Aleppo est, dove è riuscito ad assumere il controllo del 60 […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.