• informarmy.net
    LE CORRENTI DEL PACIFICO NON MENTONO: RADIAZIONI DI FUKUSHIMA IN TUTTOL'OCEANO…

    Nell’ultimo esempio di eclatante negligenza federale (ovvero insabbiamento) le valenti e sempre vigili FDA e EPA hanno deciso che non testeranno ALCUN pesce proveniente dal Golfo di Alaska . Questo un altro egregio abbandono del loro obbligo di vigilare sulla salute pubblica. In questo caso i federali hanno deciso di proteggere l’industria ittica dell’Alaska… che […]

  • informarmy.net
    I 10 luoghi più radioattivi del pianeta

    Nonostante il terremoto del 2011 e le preoccupazioni per Fukushima abbiano riportato la minaccia della radioattività di nuovo nella coscienza pubblica, molte persone non si rendono ancora conto che la contaminazione è un pericolo che riguarda tutto il mondo. I radionuclidi figurano tra le prime sei minacce tossiche, come indicato da un rapporto del 2010 […]

  • informarmy.net
    IL TE' VERDE, IL GIAPPONE E LE RADIAZIONI…

    L’anno scorso il Giappone ha prodotto 83.000 tonnellate di tè verde. L’area di Shizuoka è a ca 370km a sud ovest della centrale nucleare di Fukushima e registra circa il 40% della produzione di tè verde. Il mese scorso nelle foglie di questo tè di Shizuoka, è stato misurato un livello di cesio di 460 […]

  • informarmy.net
    GIAPPONE E RADIAZIONI: AGGIORNAMENTI E NUOVO TERREMOTO

    Reuters: : terremoto con magnetudo preliminare di 6.0 ha scosso la prefettura di Fukushima nelle prime ore di venerdi, cosi ha riportato l’emittente pubblica NHK; si dice che non sia stato lancianto alcun allarme tsunami. La NHK ha anche detto che non sono stati denunciati danni. Tokyo Electric Power Co Inc ha detto che non […]

  • informarmy.net
    LA PIOGGIA NERA DI FUKUSHIMA E LA CARNE RADIOATTIVA

    L’ing Arnold -“Arnie”- Gundersen, consulente energetico con 39 anni di esperienza di ingegneria nucleare, ha rilasciato un nuovo video sul suo fairwinds.com : Ex Japanese Nuclear Regulator Blames Radioactive Animal Feed on “Black Rain”= ex regolatore giapponese per l’energia nucleare, imputa alla pioggia nera la causa del mangime animale radioattivo. Qui la traduzione di alcuni […]

  • informarmy.net
    Apocalisse nucleare a Los Alamos

    Pubblichiamo una breve ma inquietante cronaca di quanto sta accadendo negli Stati Uniti, nell’indifferenza totale dei media ufficiali che non hanno neppure accennato ai disastri statunitensi, troppo impegnati, come sono, a rincitrullire l’opinione pubblica con interminabili e ripugnanti servizi su Angelino Alfano, nuovo segretario del P.d. L, il Partito dei Libertini. Ci si chiederà quale […]

  • informarmy.net
    EMERGENZA RADIAZIONI: PARLIAMO DI IODIO…

    Fonte: dr Sircus “Lo IODIO protegge non solo la tiroide, la anche il seno, la prostata e le ovaie ed anche altri tessuti molli nel corpo, se è presente in quantità sufficienti. Quando abbiamo a che fare con malattie che minacciano la vita, non abbiamo mesi per menare il can per l’aia con posologie basse. […]

  • informarmy.net
    LE MEDUSE FANNO CHIUDERE UNA CENTRALE NUCLEARE IN SCOZIA…

    Il delirio delle centrali nucleari in tilt per il mondo continua: – il dramma di Fukushima continua in peggioramento ( sentire l’intervista all’ ing. nucleare Arnie Gundersen, da parte della dr.sa Calcott )– la centrale Fort Calhoun i Nebraska, è sommerso dallo straripamento del Missouri– la centrale Cooper in Nebraska idem (alluvione)– la centrale di […]

  • informarmy.net
    PURE LA SVIZZERA LASCIA L’ATOMO

    La decisione tedesca di uscire dal nucleare nel prossimo decennio comincia a produrre effetti anche negli altri stati di lingua tedesca. Dopo Berlino, anche la Svizzera si pone sulla stessa strada, con il voto espresso dal Consiglio nazionale. Sul tavolo della Camera bassa elvetica, tre mozioni vicine alle posizioni espresse poco tempo fa dal governo […]

  • informarmy.net
    RADIAZIONI: IL PERICOLO E' LEGATO ALLE PICCOLE QUANTITA' QUOTIDIANE ASSORBITE. CHERNOBYL DOCET.

    “Cosa ci ha insegnato Chernobyl? Ci ha insegnato che la pericolosità maggiore non è legata alla quantità massima di radiazioni emesse immediatamente, che colpisce una parte limitata di popolazione direttamente esposta. Il pericolo è legato alle piccole quantità quotidiane che vengono assorbite da milioni di persone. Per di più, questo tipo di assunzione, attraverso l’alimentazione, […]

  • informarmy.net
    Oligopolio dell'Acqua e Referendum

    Viator Il video in coda tratta un tema che di questi tempi ci interessa da vicino: il piano con cui una manciata di società private starebbe progettando di assumere il controllo di ciò che il presidente della Nestlè ha avuto modo di definire il ‘petrolio del terzo millennio’, cioè la comune acqua. “La Nestlè ha […]

  • informarmy.net
    FUKUSHIMA: LA FARSA CONTINUA SULLA VITA UMANA…

    “Il governo ha scoperto migliaia di casi di operai delle centrali nucleari al di fuori della Prefettura di Fukushima, che soffrono di esposizione iterna alle radiazioni, dopo aver visitato la prefettura, cosi ha detto il capo dell’Ente per la Sicurezza Industriale e Nucleare . La maggior parte di quegli operai avevano visitato Fukushima dopo il […]

  • informarmy.net
    De Magistris ha votato a FAVORE del NUCLEARE

    Da un esame delle votazioni effettuate dal Parlamente Europeo il 25 Novembre 2009 in merito alla “Copenhagen Conference on Climate Change”, possiamo analizzare la PROPOSTA DI RISOLUZIONE (in Inglese – in Italiano) ed il TESTO DEFINITIVO APPROVATO (in Inglese – in Italiano) e notiamo che alla proposta di risoluzione, De Magistris ha votato CONTRO (vedi […]

  • informarmy.net
    LA CONTAMINAZIONE DELLA CATENA ALIMENTARE GLOBALE

    DI DOMINIQUE GUILLETKokopelli Nel mese di agosto del 1945, mentre il Giappone affondava militarmente, la mafia predatrice militare-industriale globalizzatrice iniziò la Terza Guerra Mondiale, terminando in pochi secondi la vita di centinaia di migliaia di civili giapponesi. Le due bombe atomiche sganciate su Hiroshima e Nagasaki annunciarono una guerra totale e genocida contro l’umanità, con […]

  • informarmy.net
    CHERNOBYL, GLI INCIDENTI NUCLEARI NON CONOSCONO CONFINI

    È inevitabile in questi giorni non occuparsi del disastro di Chernobyl, che il 26 aprile di venticinque anni fa colpì le tre repubbliche sovietiche di Ucraina, Russia e Bielorussia. Quei giorni di primavera, in attesa delle grandi feste tradizionali del Primo maggio e del nove maggio (l’anniversario di quella che in Occidente viene chiamata Seconda […]

  • informarmy.net
    Chernobyl – Fukushima, solo andata

    Chernobyl, 26 aprile 1986 – 26 aprile 2011 L’avete sentito il nano fetuso, questo venditore di scimmie di mare? Il decretino inserito nel decretone, quello che eliminava il nucleare, era una finta, serviva solo per prendere tempo ed ingannare, come al solito. Certo ci vuole una faccia come la sua per scegliere il giorno della […]

  • informarmy.net
    FUKUSHIMA AGGIORNAMENTI RADIAZIONI: OLTRE 1000 MILLISIEVERTS/H

    Quando 7 impiegati della TEPCO e 2 della NISA sono entrati nell’edificio del Reattore1 nelle prime ore del 9 maggio (JST), azione che nell’atmosfera ha rilasciato semplicemente 500 milioni di becquerels di iodio e cesio radioattivi, questi hanno misurato il livello di radiazione al piano terra, che andava dai 600 ai 700 millisieverts/h nel punto […]

  • Moria di massa nelle fattorie di Fukushima e crisi energetica

    Decine di migliaia di animali da fattoria sono stati abbandonati nella zona evacuata intorno all’impianto nucleare di Fukushima Dai-ichi. È stato reso noto che molti sono già morti. Le autorità della Prefettura di Fukushimae dicono che che c’erano circa 300 fattorie con bestiame con 3mila mucche, 30mila maiali, 600mila polli.Un veterinario che aveva ispezionato le […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.