Tag: guerra

LA LOGICA DELLA GUERRA – Alessandro Fugnoli

La precettazione di banche centrali e mercati Trump ha graziato l’auto tedesca per sei mesi, rinviando l’eventuale introduzione di dazi del 25 per cento a novembre, quando si insedierà la nuova Commissione europea. I mercati hanno festeggiato (comprensibilmente quelli europei)…

Clima da guerra o guerra climatica?

Marcello Pamio Tanto di cappello alle «armi di distrazione di massa» perché stanno lavorando egregiamente. I neuroni della maggior parte delle persone vengono tenuti occupati da notizie inutili per non dire offensive. Ma forse al popolo-gregge va benissimo così. Avanti…

VACCINI DI GUERRA

di Gianni Lannes Certo, sono armi biologiche, ma in questo caso documentato parliamo di un funzionario dello Stato tricolore che merita di essere destituito e processato per gravi reati penali, unitamente al ministro Beatrice Lorenzin (il “premio nobel” all’italiana che…

ITALIA: LA GUERRA USA CONTRO I COMUNISTI

di Gianni LannesCarta canta. Sono stati finalmente desecretati negli Stati Uniti d’America documenti imbarazzanti su ciò che i cosiddetti “alleati” hanno combinato in Italia. Alla fine gli onorevoli compagni, a partire dall’ex fascista Guiorgio Napolitano sono passati dallo parte dello…

GUERRA NUCLEARE: ITALIA IN PRIMA FILA

di Gianni Lannes Dal 17 giugno al 7 luglio 2017 presso le Nazioni Unite a New York, si svolgerà una sessione della “United Nations conference to negotiate a legally binding instrument to prohibit nuclear weapons, leading towards their total elimination”…

GIOCHI DI GUERRA SULLA PELLE DEI SARDI

di Gianni Lannes Sulla grande isola ad ovest dello Stivale che scruta la penisola iberica nel bel mezzo del Mar Tirreno, ormai da decenni la primavera viene annichilita dall’impronta bellica. Altro che cartolina vacanziera. Anche quest’anno in mare lo scenario…

GUERRA AMBIENTALE SEGRETA

Italia: scie belliche – foto Gianni Lannes (tutti i diritti riservati)  di Gianni Lannes Aerosolchemioterapia bellica a stelle e strisce: in cielo non c’è più niente di naturale. Sono un tabù sociale: scie, striature e velature a saturazione dell’aria vitale…