• Oltre mille arresti in Turchia tra gli affiliati della rete di Gulen

    Una serie di retate avvenute in 72 province ha portato alla detenzione di 1009 sospetti “imam”, figure di coordinamento dell’organizzazione dell’oppositore di Erdogan Dopo il tentato colpo di stato nel luglio 2016, le autorità hanno arrestato 40mila persone. Credit: Reuters Maxi-blitz in Turchia contro la presunta rete golpista di Fethullah Gulen: in una serie di […]

  • Nuove manifestazioni di protesta a Mosca, 29 arresti

    Decine di persone, almeno 29 secondo l’Interfax, sono state arrestate a Mosca durante manifestazioni non autorizzate nella capitale La polizia ha arrestato 29 manifestanti. Credit: Maxim Shemetov Decine di persone, almeno 29 secondo l’Interfax, sono state arrestate a Mosca durante manifestazioni non autorizzate nella capitale, una settimana dopo le proteste anti-governative scoppiate in tutta la […]

  • Più arresti e rimpatri, pronto il nuovo bando Usa sui migranti

    Il segretario alla Sicurezza nazionale, John Kelly, ha già in mano la nuova versione del Muslim Ban. Resta lo stop all’ingresso da sette paesi a maggioranza islamica Il segretario alla Sicurezza nazionale statunitense, John Kelly, durante un in incontro sulla cyber sicurezza con Donald Trump. Credit: Reuters L’amministrazione Trump sta lavorando ad una nuova versione […]

  • Ancora scontri nelle banlieue parigine, 25 arresti

    Altra notte di tafferugli nei sobborghi della capitale francese dopo l’aggressione di un giovane da parte di quattro agenti Gendarmerie in pattugliamento a Seine-Saint-Denis, banlieue parigina Resta alta la tensione nelle banlieue parigine dopo le accuse di violenza alla polizia nei confronti di Théo, il ragazzo di colore 22enne picchiato da quattro agenti nel sobborgo […]

  • Gli arresti per cyberspionaggio a Roma

    Due persone sono state fermate con l’accusa di aver spiato molti personaggi importanti, tra cui Matteo Renzi e Mario Draghi, ma molti dettagli sono ancora poco chiari (ANSA/POLIZIA) Due persone sono state arrestate a Roma con l’accusa di aver creato una rete informatica per spiare politici e imprenditori. Si tratta di Giulio e Francesca Maria […]

  • Pianeta Dei Pazzi: Siria, ucraina, con bufale, arresti e puttanazze (dei media)

    Disclaimer: il brano che state per leggere è fortemente obbiettivo nei confronti della Russia, per cui ai troll filoatlantici la visione è consigliata solo se accompagnati da una persona intelligente che possa spiegarglielo. Siria: Puttanazze della stampa scatenate come matte sulla storia del povero bambino che, “dicono” sia stato bombardato dai russi cattivi. Altri, come […]

  • Gli arresti per terrorismo a Genova e Milano

    Due storie particolari di cui si è parlato negli ultimi giorni: un siriano fermato perché voleva unirsi ad al Qaida in Siria e un pakistano che aveva giurato fedeltà all’ISIS (ANSA/CESARE ABBATE) Mercoledì la polizia ha fermato a Genova un 23enne siriano con l’accusa di partecipazione ad associazione con finalità di terrorismo. Secondo una nota […]

  • La mafia è entrata nella partita Expo, undici arresti a Milano

    Tra loro anche un avvocato, sarebbero i terminali di aziende infiltrate a cui erano stati affidati appalti FABIO POLETTIMILANO La mafia aveva messo le mani su Expo. Quello che era solo un timore è diventato realtà stamattina quando la Guardia di Finanza ha iniziato a eseguire 11 arresti di cui 4 ai domiciliari, su richiesta […]

  • Roma, corruzione e riciclaggio: decine di arresti

    Centinaia di finanzieri stanno eseguendo sul territorio nazionale decine di perquisizioni disposte dalla Procura di Roma e decine di misure cautelari ordinate dal Gip presso il Tribunale della Capitale. I reati contestati sono associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale, corruzione e riciclaggio, truffa ai danni dello Stato e appropriazione indebita. Link all’articolo originale: Roma, […]

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.