Pizza veloce senza lievitazione

Stampa / Print
Salve a tutti, oggi vi propongo una pizza veloce senza lievitazione, ideale quando si ha poco tempo e voglia di una pizza gustosa con ingredienti sani e genuini. 
Quando in famiglia hanno voglia di pizza la preparo in meno di 30 minuti e sono tutti contenti!
vediamo di seguito come prepararla

 Ingredienti per una teglia rotonda diametro 34 cm

Impasto:
-325 gr di farina 0
-150 gr di acqua tiepida
-50 gr di yogurt bianco naturale
-20 gr di olio extravergine di oliva biologico
-6 gr di lievito istantaneo per pizza
-6 gr di sale

Ingredienti per farcire:
-200 gr di mozzarella
-1 zucchina con fiore
-12 pomodorini
-4 alici sott’olio
-sale q.b
-olio E.V.O q.b
-basilico a piacere 

Procedimento:

  1. per prima cosa lavo e taglio i pomodorini in 4 parti, poi lavo la zucchina, la privo delle estremità, e la grattugio con una grattugia a fori larghi, sminuzzo anche il fiore mettendolo insieme alla zucchina. Taglio anche la mozzarella in piccoli cubetti
  2. preparo l’impasto, setaccio la farina ed il lievito in una terrina, aggiungo il sale e mescolo. Metto l’olio extravergine di oliva, lo yogurt e l’acqua tiepida, lavoro il tutto prima nella ciotola, poi per qualche minuto sul piano di lavoro aiutandomi con della farina se necessario. Metto il panetto in una terrina unta con olio, ungo il panetto anche sulla superficie
  3. rivesto la teglia con carta da forno, ci adagio il panetto ben unto con olio e lo allargo con i polpastrelli delle dita. Ci distribuisco la mozzarella, poi i pomodorini e la zucchina grattugiata, sistemo la farcitura alternandola a spicchi
  4. sulle zucchine metto le alici a pezzetti, poi metto sale e olio e posso infornare. Nel forno caldo statico a 250° per i primi 10 minuti, poi abbasso a 200° per i successivi 10 minuti, per un totale di 20 minuti. Metto la teglia nel primo livello del forno partendo dal basso
  5. La pizza è pronta in meno di 30 minuti! Metto del basilico fresco sui pomodorini e posso servire! Buon appetito

 di seguito la video ricetta: 


 
Fonte (source) – (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *