Focaccine sofficissime

Stampa / Print
Salve a tutti, oggi preparo le focaccine soffici ideali per la merenda, per le feste di compleanno, per buffet oppure per una cena veloce.
Io le preparo con il mio olio extravergine di oliva biologico toscano, che le arricchirà notevolmente di sapore. Si possono congelare negli appositi sacchetti per alimenti e tirare fuori all’occorrenza, oppure se avanzano basterà semplicemente riscaldarle nel fornetto il giorno seguente e torneranno come appena sfornate. Vediamo di seguito come prepararle in modo semplice.

Ingredienti per 12 focaccine:

-450 gr di farina 0
-125 gr di acqua
-125 gr di latte
-10 gr di zucchero
-5 gr di lievito di birra (2 gr  se usate il lievito secco)
-40 gr di olio extravergine di oliva biologico
-5 gr di sale

Procedimento: 

  1. sciolgo il lievito di birra nello zucchero e lo metto in una terrina, verso l’acqua e il latte che dovranno essere a temperatura ambiente oppure leggermente tiepidi, aggiungo anche l’olio e mescolo bene
  2. metto la farina setacciandola ed infine il sale. Inizio ad impastare prima col mestolo e in seguito con le mani, fino ad assorbire tutta la farina dal contenitore
  3. mi sposto sul piano di lavoro e lavoro l’impasto per 10 minuti in tutte le direzioni, formo un panetto e lo adagio in una terrina unta con olio, ungo il panetto anche sulla superficie e copro con pellicola. Metto a lievitare nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppio del volume, ma se voglio anticipare i tempi di lievitazione preriscaldo il forno a 28°
  4.  dopo 3 ore l’impasto ha raddoppiato di volume, lo lascio cadere sul piano di lavoro infarinato e lo divido con un tarocco prima in 4 parti, poi ogni parte in 3 spicchi, ottenendo 12 pezzetti di impasto del peso di circa 63 gr ciascuno
  5. con ogni pezzetto di impasto formo delle palline ruotandole tra il palmo della mano e il piano di lavoro. Realizzate tutte le palline le copro con un canovaccio pulito e le lascio rilassare per 20 minuti
  6. a questo punto stendo ogni panetto col matterello formando un disco del diametro di 10 cm e lo adagio sulla teglia rivestita da carta forno
  7. spennello i dischi con olio extravergine di oliva, li copro con pellicola trasparente e li faccio lievitare fino al raddoppio del volume nel forno al calduccio. 
  8. una volta lievitati, mi ungo un dito con olio e pratico delle fossette su ogni focaccina, poi vado a salare e le lascio rilassare per altri 15 minuti
  9. adesso posso infornare nel forno già caldo a 200° per 15 minuti o fino a doratura desiderata, nel 2° livello del forno partendo dal basso
  10. una volta cotte le spennello con olio extravergine di oliva, quando sono ancora calde. Posso farcirle a piacere o mangiarle semplici! Buon appetito

di seguito la video ricetta

Fonte (source) – (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *