Stampa / Print
esofago

Bimba non mangia da mesi: i medici le trovano una batteria incastrata nell’esofago – di D.F.

La piccola è stata sottoposta a un intervento chirurgico d’urgenza: da mesi non riusciva a mangiare a causa di una pila a bottone che le si era incastrata nell’esofago.

Se non fossero intervenuti i medici la piccola Shaylah Carmichael, cinque anni, originaria di Melbourne, probabilmente sarebbe morta dopo aver accidentalmente ingerito una piccola pila.

Ti potrebbe interessare anche Batteria liquida: rivoluzionaria tecnologia italiana sul mercato dal 2019

Pile nell’esofago: 17 ricoveri e 2 morti

La bambina nei giorni scorsi è stata portata all’ospedale di Casey, dove i raggi X hanno rivelato che la aveva una piccola batteria bloccata nella gola che rischiava di soffocarla.

Per questo i dottori dell’ospedale pediatrico di Monash l’hanno sottoposta a un intervento chirurgico d’urgenza per rimuovere il corpo estraneo.

Sua madre Kirra, 32 anni, ha dichiarato: “Non posso credere a quello che è successo, ma più di tutto non riesco a credere che i medici per mesi non siano riusciti a diagnosticare il problema“.

La donna ha quindi aggiunto di aver portato Shaylah al suo medico molte volte, e anche altri dottori hanno effettuato solo radiografie all’addome.

Si era lamentata del dolore alla gola e non era in grado di ingoiare il cibo – ha aggiunto – Ha perso così tanto peso. Era stanca, come stesse in letargo. Quando siamo arrivati in ospedale mi hanno chiesto di togliergli la collana, la mia risposta è stata “ma lei non indossa collane”. Lì ho capito che c’era qualcosa di strano“.

La madre della bambina ha lanciato un appello alle istituzioni affinché impongano il divieto delle batterie a bottone.

Il mese scorso, il gruppo non profit Choice, insieme alla Commissione australiana per la concorrenza e il consumatore, ha chiesto una nuova legge che disciplina i “prodotti non sicuri”, compresi questi oggetti, che in alcuni casi si sono rivelati fatali per i più piccoli: 17 bambini sono stati ricoverati in Australia e due sono morti. Fonte Fanpage

L’articolo Ha 5 anni e non mangia da mesi: ecco cosa le hanno trovato nell’esofago proviene da informarexresistere.fr.

Fonte (source) – (go to source)

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.