Danubio Polpetta – Danubio Salato con Polpette

Stampa / Print
Salve a tutti, oggi vi propongo un danubio che i miei figli adorano, un danubio con polpette!
Preparo l’impasto del danubio con dell’olio extravergine di oliva biologico, io uso il mio; e durante il tempo della lievitazione preparo e cuocio le polpettine da inserire all’interno dell’impasto, con mozzarella e un po’ di passato di pomodoro.
Il risultato sarà un danubio super soffice e appetitoso da mangiare, ma vediamo come preparlo.


Ingredienti per l’impasto:

-470 gr di farina 0
-200 gr di latte
-80 gr di olio extravergine di oliva
-1 uovo
-15 gr di zucchero
-10 gr di sale
-6 gr di lievito di birra fresco (2 gr secco)

Ingredienti per le polpette:

-300 gr di carne macinata di vitellone di prima qualità
-1 spicchio d’aglio
-prezzemolo q.b
-paprika a piacere
-sale e pepe q.b
-20 gr di pan grattato
-25 gr di parmigiano reggiano

Per farcire:

-50 gr di passato di pomodoro
-200 gr di mozzarella

Per decorare:
-1 tuorlo e 2 cucchiai di latte
-semi di sesamo a piacere

Procedimento:

  1. in una terrina metto il latte tiepido, aggiungo lo zucchero ed il lievito, mescolo bene
  2. verso l’olio EVO  e l’uovo, sbatto il tutto con la forchetta
  3. inserisco la farina setacciandola e di seguito il sale, impasto il tutto prima col mestolo poi con le mani sul piano di lavoro per 5 minuti, metto il panetto in una terrina unta con olio, la ungo anche sopra, copro con pellicola e  faccio lievitare fino al raddoppio del volume, nel forno spento con la luce accesa, ma se voglio anticipare i tempi di lievitazione, nel forno preriscaldato a 28°
  4. nel frattempo preparo le polpette: metto il macinato in una terrina, aggiungo il prezzemolo, l’aglio, la paprika, sale e pepe, parmigiano, pan grattato e 1 uovo. Impasto bene il tutto facendo integrare tutti gli ingredienti
  5. formo le polpette facendo roteare l’impasto sul palmo della mano, poi le schiaccio formando dei dischetti
  6. le cuocio in una padella unta con olio evo da entrambi i lati per 3-4 minuti, in seguito le trasferisco su carta assorbente
  7. lascio cadere l’impasto lievitato sul piano di lavoro, lo schiaccio leggermente e lo taglio in 20 pezzetti del peso di circa 40 gr ciascuno, faccio roteare l’impasto sul piano di lavoro formando delle palline, le dispongo su un canovaccio pulito e le lascio rilassare per 30 minuti, così le stenderò meglio
  8. stendo le palline col matterello formando dei dischi del diametro di 10 cm, li allargo allineati sul piano di lavoro
  9. sporco ogni disco con la punta di un  cucchiaino di passato di pomodoro, ci metto 1 cucchiaino di mozzarella tritata finemente e ci adagio la polpetta
  10. trasferisco il disco sul palmo della mano, aggiungo ancora mozzarella e sigillo bene i bordi chiudendo a fagottino
  11. metto tutti i fagottini realizzati sulla teglia da forno rivestita da carta forno, allineati e distanziati un paio di centimetri, li copro con pellicola alimentare e metto nel forno a lievitare fino al raddoppio del volume
  12. a lievitazione avvenuta spennello il danubio polpetta con tuorlo e latte e ci lascio cadere tanti semini di sesamo, se si dovessero formare delle piccole crepe sul danubio non preoccupatevi
  13. posso infornare in forno calso statico a 180° per 25 minuti, una volta pronto posso servire subito caldo! Buon appetito  

di seguito la video ricetta

Fonte (source) – (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *