Stampa / Print
Ciao a tutti, oggi vi preparo una calza della Befana salata, da proporre come antipasto, un’idea semplice e carina. 
Per realizzare la calza ho usato la mia pasta sfoglia semplice e veloce, si prepara in 20 minuti, è buonissima e sfoglia alla perfezione, in alternativa potete usare 2 rotoli di pasta sfoglia già pronti rettangolari. Per il ripieno ho preferito formaggio, prosciutto cotto ed olive, ma potete personalizzarlo secondo i vostri gusti, vediamo come procedere per prepararla
Vi metto il link della mia pasta sfoglia qui: https://youtu.be/DQv9QvEScfk


Ingredienti:

-La mia pasta sfoglia semplice e veloce, oppure 2 rotoli di pasta sfoglia già pronti rettangolari

Ingredienti per il ripieno:
-150 gr di formaggio edamer
-150 gr di prosciutto cotto
-30 gr di olive
-semi di sesamo a piacere
-paprika q.b
-1 uovo per spennellare 

Procedimento:

  1. divido la mia pasta sfoglia a metà, la infarino e la stendo col matterello, su un foglio di carta forno, formo una sfoglia delle dimensioni di 35×25 cm, faccio la stessa cosa con l’altra metà
  2. inizio a farcire una sfoglia, al centro col formaggio, disporrò le fette formando un sette, ci adagio il prosciutto, le olive tagliate a rondelle, ancora formaggio e prosciutto
  3. aiutandomi con la carta forno sollevo l’altra sfoglia e l’adagio sul ripieno, premo con le dita sul perimetro del ripieno e con una rotella per pizza la taglio, tenendomi a due centimetri dal ripieno
  4. con i rebbi di una forchetta sigillo bene tutto il perimetro della calza, la spennello con un uovo sbattuto e formo con i ritagli di sfoglia 3 quadrati, che adagio sulla calza simulando delle toppe, spennello con uovo sbattuto anche le toppe, le trapunto con una forchetta e le spennello con della paprika, oppure se preferite con curcuma o semi di papavero
  5. buco tutta la sfoglia con uno stuzzicadenti e ci faccio cadere i semi di sesamo, ed inforno, forno caldo statico a 200° per 25 minuti
  6. la calza è pronta per essere servita…andrà a ruba, questa sfoglia è buonissima, non gettate i ritagli di sfoglia, ma formate dei piccoli rustici salati, Buona Epifania!
di seguito la video ricetta


Fonte (source) – (go to source)

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.