Noodles fatti in casa con verdure e gamberetti

Stampa / Print
Salve a tutti, oggi vi propongo un piatto che adoriamo in famiglia e preparo spesso con i miei figli. Sono i Noodles con verdure e gamberetti. I Noodles sono gli spaghettoni orientali fatti con acqua e farina, non lasciatevi intimorire dalla preparazione, sono davvero semplici da fare, basta usare alcune accortezze.
Vediamo di seguito come fare

 Ingredienti per 4 persone:

Per i Noodles:

-300 gr di farina 00
-3 gr di sale
-140 gr di acqua
-olio qb per spennellare il panetto

Per il condimento:

-250 gr di gamberetti
-2 cucchiai di olio extravergine di oliva
-1 pizzico di sale
——————————————
-1 zucchina (250 gr)
-1 carota (150 gr)
-1 porro
-3 cucchiai di olio extravergine di oliva
-sale q.b












Procedimento:

  1. Preparo i Noodles: metto la farina in una terrina con il sale e l’acqua, inizio ad impastare con energia, l’impasto sarà compatto, ma niente paura prenderà elasticità successivamente. Formo un panetto e lo copro con pellicola trasparente, non dovrà prendere aria, lo lascio riposare per 30 minuti
  2. trascorso il tempo di riposo lo lavoro per altri 10 minuti, formo un panetto e lo schiaccio col matterello formando un disco, lo spennello da entrambi i lati con l’olio extravergine di oliva, lo copro con pellicola e lo lascio riposare perlomeno per 2 ore, quindi vi conviene preparare l’impasto in anticipo
  3. pulisco i gamberetti, tolgo il carapace e le zampette, incido il dorso del gamberetto con un coltello eliminando il filamento delle interiora. In seguito li sciacquo nell’acqua, li tampono con uno scottex e posso cuocerli, in una padella con l’olio evo per un paio di minuti, con 1 pizzico di sale, mi raccomando tenete il succo di cottura
  4. taglio le verdure, il porro, solo la parte più tenera, la carota e la zucchina, prima le taglio a fettine e poi a strisce sottili
  5. metto una padella sul fuoco con l’olio evo e ci metto il porro facendolo andare per 1 minuto, in seguito aggiungo la carota e 2 cucchiai di acqua, copro e faccio andare per 4-5 minuti, aggiungo anche la zucchina, vado a salare, copro e faccio andare per altri 5 minuti, o fino a quando le verdure non saranno cotte, dovranno risultare al dente. A questo punto aggiungo i gamberetti col succo di cottura, mescolo e tolgo dal fuoco
  6. metto la pentola di acqua sul fuoco per la cottura dei noodles, aggiungo il sale e un cucchiaio di olio e porto a bollore, nel frattempo preparo i noodles
  7. prendo il panetto e lo taglio in strisce con un coltello, prendo la striscia di impasto e la allungo tenendola per le estremità e sbattendola sul piano di lavoro, in seguito la divido e la faccio scorrere sul piano di lavoro allungandola con le mani. Vedrete che sarà un gioco da ragazzi prepararli in questo modo. Procedo in questo modo fino a formare tutti i noodles. Potete tenerli sul piano di lavoro prima della cottura, oppure disporli su un matterello appoggiato su su due supporti
  8. quando l’acqua bolle metto gli spaghettoni e faccio cuocere per 5 minuti, dipende dalla grandezza della pasta, nel frattempo ho rimesso anche la padella sul fuoco con le verdure, ci metto i noodles cotti con 2 cucchiai di acqua di cottura e li salto in padella per 30 secondi, posso impiattare e gustare, magari con un po’ di salsa di soia! Buon appetito!





di seguito la videoricetta

 

Fonte (source) – (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *