Ciambelline all’arancia senza lievitazione

Stampa / Print
Salve a tutti, oggi ho preparato delle ciambelline all’arancia, si preparano in pochissimo tempo senza aspettare tempi di lievitazione, sono croccanti fuori e morbide dentro. 
Sono di una semplicità disarmante, si mettono tutti gli ingredienti liquidi insieme e poi la farina.
Ho usato il lievito istantaneo per torte salate e devo dire che il risultato mi ha sorpresa positivamente, perchè sono sparite in un attimo!
Vediamo di seguito come si preparano

Ingredienti per circa 32 ciambelline:

-380 gr di farina 00
-220 gr di yogurt bianco naturale
-40 gr di zucchero
-15 gr di olio di semi
-1 uovo
-4 gr di sale
-8 gr di lievito istantaneo per torte salate
-1 cucchiaino di estratto di vaniglia
-scorza di arancia biologica
-zucchero a velo vanigliato per spolverizzare q.b

Procedimento:

  1. metto lo yogurt in una terrina e aggiungo l’uovo, l’olio lo zucchero, il sale, la scorza di arancia e l’estratto di vaniglia. Mescolo il tutto con una frusta
  2. Aggiungo la farina setacciandola e di seguito il lievito, sempre setacciandolo
  3. inizio ad impastare con un cucchiaio, andrò ad ottenere un impasto morbido e appiccicoso. Copro con pellicola alimentare e lo lascio rilassare per 15 minuti, così lo stenderò meglio
  4. trascorso il breve tempo di riposo, infarino il piano di lavoro e l’impasto, lo stendo col matterello senza esercitare troppa pressione, perchè l’impasto non è molto elastico, realizzo una sfoglia spessa circa mezzo centimetro
  5. inizio a coppare i dischi con un coppapasta del diametro di 7 centrimetri, poi pratico un foro centrale con il becuccio di una sac a poche. Adagio le ciambelline su un canovaccio pulito.Con i ritagli di impasto foro altre ciambelline, metto via i dischi centrali delle ciambelline per poi friggerli successivamente
  6. metto una padella sul fuoco con abbondante olio di semi e quando l’olio sarà a temperatura inizio a friggere le ciambelle, le friggo da entrambi i lati fino a doratura, in seguito le metto su un foglio di carta assorbente, friggo anche i piccoli dischetti 
  7. spolverizzo sia le ciambelline che i dischetti con zucchero a velo vanigliato e posso servire! Sono buonissime, buon appetito!
di seguito la video ricetta







Fonte (source) – (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *