Calza della Befana salata

Stampa / Print
Ciao a tutti, oggi vi preparo una calza della Befana salata, da proporre come antipasto, un’idea semplice e carina. 
Per realizzare la calza ho usato la mia pasta sfoglia semplice e veloce, si prepara in 20 minuti, è buonissima e sfoglia alla perfezione, in alternativa potete usare 2 rotoli di pasta sfoglia già pronti rettangolari. Per il ripieno ho preferito formaggio, prosciutto cotto ed olive, ma potete personalizzarlo secondo i vostri gusti, vediamo come procedere per prepararla
Vi metto il link della mia pasta sfoglia qui: https://youtu.be/DQv9QvEScfk


Ingredienti:

-La mia pasta sfoglia semplice e veloce, oppure 2 rotoli di pasta sfoglia già pronti rettangolari

Ingredienti per il ripieno:
-150 gr di formaggio edamer
-150 gr di prosciutto cotto
-30 gr di olive
-semi di sesamo a piacere
-paprika q.b
-1 uovo per spennellare 

Procedimento:

  1. divido la mia pasta sfoglia a metà, la infarino e la stendo col matterello, su un foglio di carta forno, formo una sfoglia delle dimensioni di 35×25 cm, faccio la stessa cosa con l’altra metà
  2. inizio a farcire una sfoglia, al centro col formaggio, disporrò le fette formando un sette, ci adagio il prosciutto, le olive tagliate a rondelle, ancora formaggio e prosciutto
  3. aiutandomi con la carta forno sollevo l’altra sfoglia e l’adagio sul ripieno, premo con le dita sul perimetro del ripieno e con una rotella per pizza la taglio, tenendomi a due centimetri dal ripieno
  4. con i rebbi di una forchetta sigillo bene tutto il perimetro della calza, la spennello con un uovo sbattuto e formo con i ritagli di sfoglia 3 quadrati, che adagio sulla calza simulando delle toppe, spennello con uovo sbattuto anche le toppe, le trapunto con una forchetta e le spennello con della paprika, oppure se preferite con curcuma o semi di papavero
  5. buco tutta la sfoglia con uno stuzzicadenti e ci faccio cadere i semi di sesamo, ed inforno, forno caldo statico a 200° per 25 minuti
  6. la calza è pronta per essere servita…andrà a ruba, questa sfoglia è buonissima, non gettate i ritagli di sfoglia, ma formate dei piccoli rustici salati, Buona Epifania!
di seguito la video ricetta


Fonte (source) – (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *