Tronchetto di Natale

Stampa / Print
Ciao a tutti , oggi vi propongo la mia versione del tronchetto di Natale, ho preparato la pasta biscotto, la crema al mascarpone con crema alle nocciole e panna, arricchita con nocciole tostate.
Ho ricoperto il rotolo con la ganche e dulcis in fundo ho realizzato tante scaglie di cioccolato che simulano perfettamente l’effetto corteccia del tronco di albero. 
Ringrazio il canele Home Cooking Adventure per avermi ispirata con l’idea delle scaglie di cioccolato per dare l’effetto corteccia.
Vediamo di seguito come realizzarlo in modo semplice

Ingredienti per la pasta biscotto, teglia 45×35

-120 gr di farina 00
-120 gr di zucchero
-5 uova a temperatura ambiente
-30 gr di olio di semi
-1 cucchiaino di estratto di vaniglia
-1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema al mascarpone:
-150 gr di mascarpone
-150 gr di panna vegetale
-150 gr di crema di nocciole
-1 cucchiaino di estratto di vaniglia
-50 gr di nocciole  pelate e tostate 

Ingredienti per la ganache al cioccolato:

-150 gr di cioccolato fondente
-150 gr di panna fresca

Ingredienti per le scaglie di cioccolato fondente:

-180 gr di cioccolato fondente (140 gr da sciogliere + 40 gr da inserire successivamente a pezzetti per abbassare la temperatura del cioccolato)

-50 gr di cioccolato fuso per far aderire le scaglie di cioccolato 

Per decorare: 
-6 alchechengi
-colorante alimentare oro
-zucchero a velo

Procedimento:

  1. preparo la ganache: spezzo il cioccolato fondente e lo metto in una terrina, metto la panna in un pentolino e gli faccio sfiorare il bollore, in seguito la verso ben calda nel cioccolato, faccio sciogliere il tutto, copro con pellicola e metto in frigorifero fino al momento dell’utilizzo
  2. preparo la pasta biscotto: rompo le uova a temperatura ambiente in una terrina, aggiungo il sale, lo zucchero e monto il tutto per 10 minuti, dovranno triplicare di volume, aggiungo l’olio a filo e l’estratto di vaniglia, in sguito la farina setacciata e mescolo dal basso verso l’alto per non far smontare il composto
  3. preparo la teglia leggermente imburrata e rivestita da carta forno, ci verso il composto all’interno e lo livello con una spatola uniformandolo. Posso infornare in forno caldo statico a 200° per 7-8 minuti
  4. quando la pasta biscotto sarà pronta copro la teglia con un canovaccio e la capovolgo, elimino la carta forno e arrotolo il rotolo con lo stesso canovaccio, facendolo freddare
  5. preparo la crema: intanto monto la panna, poi metto il mascarpone in una terrina, con l’estratto di vaniglia e lo lavoro rendendolo cremoso, aggiungo la crema di nocciole facendola integrare e infine la panna, mescolando con delicatezza. In seguito spezzo grossolanamente delle nocciole
  6. Apro il rotolo sul piano di lavoro e lo farcisco con la crema al mascarpone, ci distribuisco le nocciole tritate e lo arrotolo nel canovaccio, lo lascio riposare in frigorifero per un paio di ore
  7. nel frattempo apro gli alchechengi e dipingo le foglie col colorante alimentare color oro, ma se volete potete mettere del ribes oppure dei lamponi
  8. preparo il cioccolato per l’effetto corteccia. Lo spezzo e lo faccio sciogliere a bagnomaria, appena sciolto lo tolgo dal fuoco e ci metto il cioccolato fondente tagliato a pezzetti , per abbassare la temperatura, mescolo facendo sciogliere
  9. a questo punto allargo un foglio di carta forno sul piano di lavoro, dovrà essere lunga 50 cm e ci distribuisco il cioccolato allaegandolo bene con la spatola, farò velocemente prima che si solidifichi. Una volta distribuito copro con un foglio di carta forno facendolo aderire con le mani sul cioccolato e arrotolo il tutto . Metto in frigorifero fino al momento dell’utilizzo
  10. tolgo la ganache dal frigorifero che avevo preparao in precedenza e la monto con lo sbattitore elettrico per un paio di minuti, dovrà cambiare colore diventando più chiara
  11. tolgo il rotolo dal frigorifero, lo metto su un vassoio di portata, tagliando le estremità e lo ricopro con la ganache 
  12. in seguito tolgo dal frigorifero il cioccolato arrotolato nella carta forno e lo srotolo sul piano di lavoro, si formeranno tante scaglie di cioccolato sottili che farò aderire al rotolo per il verso della lunghezza con del cioccolato fuso. Ricopro tutto il rotolo, poi lo spolverizzo con zucchero a velo e metto gli alchechengi preparati per dare colore
  13. per ottenere un taglio perfetto senza rischiare che il cioccolato di copertura si sbricioli durante il taglio, scaldate leggermente la lama, ed il taglio sarà perfetto! Buon Natale 
di seguito la video ricetta

Fonte (source) – (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *