Stampa / Print
Ciao a tutti, oggi vi propongo il salame al cioccolato, si tratta di un dolce semplice con biscotti secchi, che arricchirò con del cioccolato e delle nocciole. L’aspetto sarà proprio quello di un salame, da tagliare a fette, vediamo di seguito come prepararlo

Ingredienti: 
-200 gr di biscotti secchi 
-120 gr di burro morbido
-120 gr di zucchero a velo
-150 gr di cioccolato fondente
-50 gr di cacao amaro
-100 gr di latte
-100 gr di nocciole tostate
-zucchero a velo e cacao amaro q.b per guarnire

Procedimento:

  1. spezzo i biscotti con le mani, metà in pezzetti più piccoli, altri in pezzetti più grossi
  2. sciolgo il cioccolato fondente a bagnomaria
  3. lavoro il burro a temperatura ambiente con lo sbattitore elettrico, aggiungo lo zucchero a velo e lavoro il tutto per 5 minuti
  4. metto l’estratto di vaniglia, oppure del rum o del grand marnier, il cacao amaro setacciato ed il latte e lo faccio integrare
  5. aggiungo il cioccolato fuso, che nel frattempo si è intiepidito
  6. posso mettere i biscotti tritati e le nocciole tostate, io preferisco metterle intere, ma se volete potete tritarle grossolanamente
  7. mescolo bene fino a quando tutti i biscotti non saranno ricoperti col composto al cacao
  8. trasferisco a cucchiaiate il composto in un foglio di carta forno, sollevo i lembi chiudendoli bene sulla parte superiore, nel frattempo compatto anche il composto con le mani e chiudo le estremità. Metto in forno a solidificare per un paio di ore
  9. dopo 2 ore scarto il salame di cioccolato e lo spolverizzo con zucchero a velo e un po’ di cacao a piacere, in seguito lo lego con dello spago da cucina
  10. tengo il dolce a temperatura ambiente prima di servirlo per evitare che si sbricioli, si serve tagliandolo a fette!
di seguito la video ricetta










Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.