Focaccia con olio Evo

Stampa / Print
Salve a tutti, oggi vi preparo la focaccia, la schiacciata come la chiamiamo in Toscana,
io la preparo sempre con l’olio extravergine di oliva biologico, quello di mia produzione, ed è una bontà unica, credetemi!
E’ una focaccia ottima da mangiare semplice oppure farcita, si può congelare e tirare fuori all’occorrenza, scaldandola semplicemente nel forno, tornerà come appena sfornata.
Io la utilizzo anche per preparare le merende per la scuola. 
Vediamo di seguito come prepararla.


Ingredienti per una teglia 45×35

-500 gr di farina 0
-300 gr di acqua
-4 gr di lievito di birra
-1 cucchiaino di zucchero o miele
-10 gr di sale 
-20 gr di olio extravergine di oliva biologico
-olio q.b per ungere la teglia e la focaccia
-sale q.b da mettere sulla focaccia

Procedimento:

  1. metto il lievito nello zucchero o nel miele e lo faccio sciogliere, lo verso nell’acqua tiepida oppure a temperatura ambiente
  2. metto la farina in una terrina e formo una buchetta al centro dove verso l’acqua col lievito disciolto e l’olio extravergine di oliva 
  3. inizio ad impastare e inserisco il sale, impasto per circa 5 minuti aiutandomi con un velo di farina se necessario
  4. formo un panetto e ungo una terrina, ci dispongo il panetto alll’interno, lo ungo sulla superficie e copro con pellicola. metto a lievitare fino al raddoppio del volume, nel forno spento con la luce accesa, oppure per anticipare i tempi di lievitazione, nel forno preriscaldato a 28°
  5. a lievitazione avvenuta ungo la teglia con l’olio e ci faccio cadere l’impasto, lo allargo con i polpastrelli delle dita su tutta la teglia, se dovesse fare resistenza lo fare rilassare per dici minuti per poi riprendere ad allargarlo
  6. lo copro con pellicola trasparente oppure con un canovaccio pulito e lo faccio lievitare nel forno spento per circa 1 ora, o fino al raddoppio del volume
  7. a lievitazione avvenuta verso l’olio evo su tutta la focaccia e vado a salare 
  8. posso infornare nel forno caldo statico a 250° per 10 minuti nella parte più bassa del forno, in seguito in un livello superiore per farla dorare, io la faccio dorare per 7-8 minuti, ma potete decidere il livello di doratura secondo i vostri gusti personali
  9. la focaccia è pronta, la ungo ancora con un po’ di olio sulla superficie, la taglio e posso servire:
di seguito la videoricetta











Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *