Sbriciolata di patate e tonno

Stampa / Print
Ciao a tutti, oggi vi propongo un piatto unico molto apprezzato da tutta la famiglia, si tratta di una sbriciolata di tonno e patate, io adoro mettere del timo fresco, ma se non lo trovate potete aggiungere anche quello essiccato.
Uso sempre del tonno sott’olio di prima qualità, quello a pezzettoni, per intenderci.
Questo piatto si può preparare in anticipo per poi riscaldarlo successivamente prima di servirlo.

Ingredienti per 8 persone (porzioni abbondanti)

-1,5 kg di patate 
-300 gr di tonno sott’olio sgocciolato
-2 uova
-90 gr di parmigiano- (60gr per l’impasto – 30gr per guarnire)
-250 gr di mozzarella
-2 cucchiai di pan grattato
– 20 gr burro 
-sale q.b
-pepe a piacere
-timo fresco o essiccato a piacere 

Procedimento:

  1. lavo le patate con la buccia, le metto in acqua fredda e dal momento del bollore le faccio cuocere per 25-30 minuti, dipende dalla grandezza delle patate. Controllo con uno spiedino se sono cotte e le privo dell’acqua di cottura
  2. tolgo 2 patate (circa 500 gr) ed il resto le divido a metà, le schiaccio con uno schiacciapatate
  3. in una terrina rompo le uova, ci aggiungo il sale, ne metto una quantità maggiore che mi vada a salare anche le patate, aggiungo il pepe ed il timo
  4. metto il parmigiano nelle patate, le uova e mescolo il tutto
  5. imburro la pirofila e ci faccio aderire il pan grattato, distribuisco sul fondo metà del composto di patate preparato
  6. sbriciolo il tonno precedentemente sgocciolato su tutta la teglia e copro con l’altra metà di patate
  7. adesso con lo schiacciapatate schiaccio sulla teglia le due patate che avevo messo da parte, andando ad ottenere l’effetto sbriciolato
  8. taglio la mozzarella finemente, ci aggiungo il pan grattato e la distribuisco sulla teglia, aggiungo il parmigiano, qualche fiocchetto di burro ed il timo
  9. inforno in forno caldo statico a 200° per 25 minuti, o fino a doratura!
buon appetito! Di seguito la video ricetta


Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *