Berlingozzo da inzuppo

Stampa / Print
Salve a tutti, oggi vi propongo il berlingozzo da inzuppo, una ciambella rustica che si prepara nella mia zona, in Toscana, 
il sapore ricorda quello dei cantucci toscani, è un dolce dalla consistenza biscottosa,  da inzuppare per colazione nel latte oppure a fine pasto nel vin santo.
La preparazione è semplicissima, si versa l’impasto direttamente a cucchiaiate, nella teglia. Vediamo come prepararlo…

Ingredienti:

-320 gr di farina 00
-200 gr di zucchero
-3 uova medie 
-70 gr di burro fuso
-1 pizzico di sale
-scorza di arancia
-1 bustina di lievito

-1 cucchiaio di liquore all’anice oppure 1 cucchiaio di semi d’anice pestati
– 1 cucchiaino di zucchero da mettere sopra il berlingozzo
Procedimento:

  1. per prima cosa setaccio la farina ed il lievito
  2. metto le uova a temperatura ambiente in una terrina, con zucchero e sale e le lavoro con lo sbattitore elettrico per circa 10 minuti,  fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro
  3. aggiungo la scorza di arancia, i semi di anice pestati, ma se non li gradite il liquore all’anice (come ho fatto io) il burro fuso precedentemente a bagnomaria, a temperatura ambiente
  4. inizio a mettere le polveri setacciate, fino ad aggiungere tutte
  5. imburro la teglia da forno e la rivesto con carta forno
  6. imburro un coppapasta oppure rivesto un bicchiere o una tazza con carta stagnola, in modo da creare il buco al centro del berlingozzo
  7. verso l’impasto a cucchiaiate intorno al coppapasta, lo livello con il cucchiaio cercando di mantenere una forma circolare
  8. metto dello zucchero semolato sulla superficie del berlingozzo e posso infornare, forno caldo statico a 180° per 25-30 minuti, o fino a doratura
  9. lascio il berlingozzo direttamente sulla carta da forno, lo taglio a spicchi e posso servire! Potete tagliare le fette, poi biscottarle in forno…otterrete dei cantuccioni toscani! 
di seguito la video ricetta………











Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *