Biscotti rustici ai fichi

Stampa / Print
Buongiorno a tutti, oggi vi propongo dei biscotti semplici e genuini, preparati con una confettura di fichi freschi fatta sul momento, in alternativa potete utilizzare una confettura di fichi biologica già pronta. Per quel che riguarda la pasta frolla, la realizzerò con dello zucchero di canna, per conferire al biscotto un aspetto rustico. Adoro questi biscotti autunnali, friabili con un cuore morbidissimo, di solito li accompagno con una buona tazza di tè verde! Vediamo come procedere! 


Ingredienti per 20 biscotti:

Pasta frolla:
-250 gr di farina 00
-100 gr di zucchero di canna
-125 gr di burro
-1 uovo medio (50 gr)
-5 gr di lievito
-1 pizzico di sale
-1 cucchiaino di estratto di vaniglia
-scorza di limone

Ingredienti per la confettura di fichi:
-300 gr di fichi 
-30 gr di zucchero di canna
-30 gr di farina di mandorle

-scorza di limone

Procedimento:

  1. Preparo la pasta frolla: metto la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e la scorza di limone in una terrina, aggiungo il burro freddo tagliato a dadini e lo schiaccio bene con i rebbi di una forchetta, ottenendo un composto sabbioso. Aggiungo l’uovo e l’estratto di vaniglia ed inizio ad impastare, ottenendo un composto compatto. Formo subito un panetto quadrato senza lavorarlo ulteriormente, lo copro con pellicola e lo trasferisco in frigorifero perlomeno per 1 ora
  2. nel frattempo preparo la confettura: sbuccio i fichi e li taglio a pezzetti, li metto in un pentolino con lo zucchero e la scorza di limone, li faccio cuocere mescolando per 15 minuti
  3. trasferisco la confettura in una terrina, la trito velocemente con un mixer se ci dovessero essere pezzetti interi e aggiungo la farina di mandorle oppure dei biscotti tritati finemente, questo per dare consistenza alla confettura, affinchè non esca dal biscotto durante la cottura. Copro con pellicola e lascio freddare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo
  4. tolgo la frolla dal frigorifero e la stendo su un foglio di carta da forno infarinato aiutandomi col matterello. Quando avrò ottenuto un quadrato delle dimensioni di 30×30 cm lo divido in 3 rettangoli larghi 10×30 cm
  5. con una sac a poche metto la confettura al centro di ogni rettangolo di frolla e chiudo il biscotto sollevando prima un lembo di frolla e in seguito l’altro. Giro il biscottone facendolo rotolare con la carta forno, tenendo la chiusura sul piano di lavoro. Copro con pellicola e metto nel congelatore per 15 minuti, in tal modo si taglieranno meglio
  6. trascorso il tempo necessario tolgo i biscottoni dal congelatore e togliendo le estremità, taglio dei biscotti lunghi 4 cm, li adagio su teglia da forno rivestita da carta forno e inforno…forno caldo statico a 180° per 20 minuti! Una volta pronti li lascio freddare nella teglia…e posso servire! 
di seguito la video ricetta












Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *