Quadrotti caffè e cioccolato

Stampa / Print
Salve a tutti, oggi vi propongo un dolce semplice e stragoloso con un abbinamento infallibile: il caffè col cioccolato
Ho usato una teglia rettangolare, ho ricoperto il dolce con ganache al cioccolato, cosparso con nocciole rigorosamente tostate che accentuano il sapore della nocciola, ed ho tagliato il dolce a quadrotti. 
Il risultato è un dolce favoloso che va a ruba, vediamo come procedere per prepararlo

Ingredienti per 12 quadrotti:
teglia rettangolare 22×26 

-150 gr di farina 00
-30 gr di fecola di patate
-20 gr di cacao amaro
-130 gr di zucchero
-100 gr di burro
-80 gr di latte
-2 uova
-5 gr di caffè solubile (2 cucchiaini)
-50 gr di caffè forte
-8 gr di lievito (mezza bustina)
-1 cucchiaino di estratto di vaniglia
-1 pizzico di sale

Per la ganache:
-150 gr di cioccolato fondente
-100 gr di panna
-10 gr di burro

-Per decorare

-50 gr di nocciole tostate

Procedimento:

  1. preparo il caffè forte e ci sciolgo il caffè solubile
  2. metto un pentolino sul fuoco con burro e latte e lo faccio sciogliere senza farlo bollire, in seguito lo lascio intiepidire
  3. setaccio la farina, la fecola, il cacao ed il lievito
  4. in una terrina metto le uova con lo zucchero e le spumo, aggiungo il caffè e l’estratto di vaniglia, mescolo il tutto
  5. adesso aggiungo il latte col burro fuso ed in seguito le polveri setacciate a cucchiaiate, mescolo con una frusta fino ad inserirle tutte, infine metto il pizzico di sale sempre mescolando bene
  6. imburro ed infarino la teglia rettangolare, ci distribuisco il composto all’interno ed inforno, forno caldo statico a 170° per 25 minuti
  7. lascio intiepidire la torta, in seguito la trasferisco su una griglia
  8. preparo la ganache di copertura: spezzo il cioccolato fondente, metto la panna in un pentolino sul fuoco e gli faccio sfiorare il bollore. Verso la panna calda nel cioccolato, aspetto 30 secondi e mescolo bene. Aggiungo il burro sempre mescolando, facendolo sciogliere, conferirà un aspetto lucido alla ganache
  9. verso la ganache sulla torta livellandola con una spatola senza particolare attenzione e ci distribuisco le nocciole tostate tritate grossolanamente. A questo punto posso far solidificare la ganache, ma in famiglia siamo molto curiosi di fare la prova assaggio, quindi la mangiamo subito! Taglio la torta a quadrotti ed assaggiamo….buonissima, soffice stragolosa! La prova assaggio è stata superata! A presto
di seguito la video ricetta









Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *