Torta al cioccolato con panna e fragole

Stampa / Print
Questa torta l’ho preparata qualche settimana fa in occasione del mio compleanno, ma considerando che si sta avvicinando la festa della mamma ho pensato di proporla per questa occasione.
Ho visto la ricetta sul sito di Giallo Zafferano e ho deciso subito di provarla!! La torta al cioccolato si sposa benissimo con le fragole e la panna, un giusto mix tra i vari sapori, che non delude le aspettative degli amanti dei tre gusti. 
Fatemi sapere se la provate e auguri a tutte le mamme che seguono il mio blog!!




Ingredienti per la base:
– 140 gr di cioccolato fondente
– 75 gr di burro
– 6 uova medie
– 180 gr di zucchero
– 50 gr di maizena
– 100 gr di farina 00
– 1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per farcire:
– 500 gr di panna
– 40 gr di zucchero a velo
– 250 gr di fragole
– scaglie di cioccolato fondente q.b.

Procedimento: sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro e lasciarlo raffreddare un po’. Nel frattempo nella planetaria o con delle fruste elettriche lavorare i tuorli con metà dose di zucchero (90 gr) finché saranno chiari e spumosi, e unire a filo il cioccolato precedentemente sciolto continuando a mescolare finché sarà tutto bene amalgamato.
Setacciare insieme la farina con la maizena, e il lievito e incorporarlo al composto di uova e cioccolato con l’aiuto di una spatola. Montare a parte gli albumi a neve unendo man mano lo zucchero rimanente e una volta montati aggiungerli all’impasto al cioccolato.
Amalgamare bene il tutto dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi e versarlo poi in uno stampo a cerniera di 24 cm precedentemente imburrato e infarinato.
Cuocere a forno caldo a 180° per circa 45/50 minuti con forno statico, altrimenti a forno ventilato a 160° per circa 40 minuti, in entrambi i casi fare la prova stecchino.

Una volta ben raffreddato e tolto dallo stampo tagliarlo a metà e farcirlo con le fragole tagliate a pezzi e la panna che avrete precedentemente montato insieme allo zucchero a velo. Poi decorare anche la parte superiore con la panna, le fragole e scaglie di cioccolato.  Io ho bagnato un po’ la torta con uno sciroppo di acqua e zucchero perché si era cotta un po’ troppo e poi ho proceduto come descritto.
Conservare in frigo fino al momento di servirla.

Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *