Pasta sfoglia semplice + 2 idee

Stampa / Print
Ciao a tutti, oggi vi faccio vedere come ottenere una pasta sfoglia perfetta, friabile e con una sfogliatura super in meno di 30 minuti, adatta per preparazioni sia dolci che salate, per rustici, dolcetti di pasta sfoglia o torte salate, inoltre vi propongo 2 idee, una dolce e una salata…vediamo come procedere…


Ingredienti per la pasta sfoglia:
-240 gr di farina 00
-200 gr di burro freddo
-120 gr di acqua fredda
-5 gr di sale

 per i dolcetti di sfoglia:
-mezzo panetto di pasta sfoglia
-confettura di albicocche q.b
-zucchero a velo

per i grissini di sfoglia:
-mezzo panetto di panetto di pasta sfoglia
-semi di sesamo q.b
-paprika q.b
-1 uovo sbattuto

-sale q.b

Procedimento:

  1. taglio il burro freddo a dadini, metto il sale nella farina 
  2. metto la farina in un mixer con il burro freddo e lo aziono per 20 secondi, ottenendo un composto sabbioso, potete ottenerlo anche schiacciando il burro con una forchetta
  3. aggiungo l’acqua fredda tolta dal frigorifero e aziono nuovamente il mixer per 20 secondi, fino ad ottenere un impasto compatto
  4. trasferisco il panetto sul piano di lavoro infarinato, senza lavorarlo per non riscaldare il burro contenuto all’interno, formo un rettangolo di impasto e lo picchietto col matterello allargandolo e facendolo scorrere, fino a formare una sfoglia rettangolare delle dimensioni di 40×20, eseguo la prima piega a tre, piego la sfoglia prima dalla parte inferiore, in seguito dalla parte superiore sulla piega fatta. Copro con un foglio di carta forno e ripongo nel congelatore a riposare per 20 minuti, in tal modo potrò eseguire le successive pieghe senza ulteriori tempi di riposo tra una piega e l’altra
  5. tolgo il panetto dal congelatore e lo stendo con lo stesso procedimento fino ad ottenere una sfoglia di 40×20, eseguo altre 2 pieghe a 3 
  6. a questo punto sono pronta per l’ultima piega, stendo di nuovo il panetto delle dimensioni di 40×20 ed eseguo una piega a 4, piego il panetto nella parte inferiore, poi nella parte superiore e piego a libro. La pasta sfoglia è pronta per essere utilizzata oppure riposta in frigorifero coperta con carta forno o pellicola trasparente
  7. divido la pasta sfoglia a metà e stendo la prima parte dello spessore di circa 3 millimetri…taglio la sfoglia in quadrati del lato di 6 cm, li adagio su teglia da forno coperta da carta forno e li buco al centro con una forchetta, metto un cucchiaino di confettura al centro ed inforno, in forno caldo statico a 200° per 15 minuti, i dolcetti sono pronti, li spolverizzo con zucchero a velo e posso servire
  8. stendo l’altra metà di sfoglia, sempre dello spessore di 3 millimetri e taglio delle strisce larghe 2 cm, le adagio su teglia da forno rivestita da carta forno, li spennello con un uovo sbattuto, metto dei semi di sesamo, della paprika e del sale, posso infornare in forno caldo statico a 200° per 15 minuti! I grissini sono pronti per essere serviti! 
di seguito la video ricetta……..








Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *