Energie sottili e dense nelle nostre case. Come riequilibrarle

Stampa / Print
 https://www.thelivingspirits.net/power-tachyon/

All’interno delle abitazioni  ristagnano energie dense generate da diverse fonti: dalla tecnologia che ci circonda di tipo elettromagnetico (elettrosmog), dalle persone stesse che abitano l’ambiente, energie presenti da molto tempo dette “energie di memoria”, energie di tipo geopatogeno che derivano dal terreno o dagli strati sottostanti del suolo e infine possiamo trovare energie in movimento generate da chi, come noi, è presente nell’ambiente ma può essere stato in quel luogo diverso tempo fa oppure non è presente fisicamente. 


Le energie sottili e quelle dense (sia di tipo artificiale che naturale) oltre a riguardare il nostro corpo si presentano anche all’interno dei nostri ambienti in quanto non hanno bisogno di un veicolo particolare per muoversi nello spazio. Sappiamo però che esse producono in noi stati emotivi.

Parlare di “energia densa” generata da noi stessi significa comprendere che l’accumulo energetico può nascere da una sensazione emozionale molto forte, una frustrazione, paura, rabbia e tanto altro. Queste energie assumono una forma propria che può ristagnare in zone limitate all’abitazione e in particolar modo dove la persona vive quotidianamente questa emotività.

Piastre Tesla TeslaVital®  per armonizzare ambienti, persone, animali, piante


Acquistando una casa, cambiando postazione o sede di lavoro, recandosi in un museo o in qualche luogo di tipo storico, è possibile incontrare energie sottili di memoria. Possono essere leggere quindi piacevoli, magari radicate da tempo e rafforzate dalla percezione delle persone che si recano in quel luogo.

 klein-Tachyon-Power-Kugel

>>> tutto l’articolo qui: https://www.thelivingspirits.net/energei-sottili-e-dense-nelle-nostre-case-come-riequilibrarle/
Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *