Torta tiramisù alle fragole

Stampa / Print
ciao a tutti, oggi vi propongo una torta tiramisù alle fragole con uova pastorizzate e scritta di compleanno, ottima da proporre in ogni occasione e da gustare con tranquillità per grandi e piccini, pastorizzare le uova oltre ad essere una sana abitudine, garantisce una base semifreddo ottima, con una crema soffice e vellutata, vediamo come procedere per realizzarla…

Ingredienti:
ingredienti per la bagna:
-300 gr di fragole
-80 ml di acqua
-30 gr di zucchero
-il succo di mezzo limone
-20 ml di limoncello

Ingredienti per la base semifreddo (Pat a Bombe)
-4 tuorli + 50 gr di zucchero
-50 ml di acqua + 80 gr di zucchero

-400 gr di mascarpone
-400 ml di panna vegetale già zuccherata
-400 gr di savoiardi
-circa 10 fragole per decorare

-50 gr di cioccolato fondente 

Procedimento:
  1. preparo la bagna: taglio le fragole a pezzetti e le metto in un pentolino con l’acqua il limone e lo zucchero, faccio cuocere per 10 minuti, in seguito setaccio il tutto e aggiungo il limoncello
  2. preparo la base semifreddo: metto in un pentolino l’acqua con lo zucchero e lo porto sul fuoco, dovrà raggiungere la temperatura di 121°, quando la temperatura sarà sui 100° metto i tuorli in una terrina con lo zucchero ed inizio a spumarli con uno sbattitore elettrico, nel frattempo la temperatura dello sciroppo sarà arrivata a 121°, quindi prendo lo sciroppo e lo faccio scendere a filo sui tuorli spumati lavorando con lo sbattitore elettrico fino a quando il composto non si sarà freddato, me ne assicuro toccando il contenitore
  3. a composto freddo aggiungo il mascarpone mescolando bene con lo sbattitore
  4. adesso posso aggiungere la panna vegetale a filo, piano piano sempre montando, metto la panna vegetale per la consistenza compatta, così non sarà necessario aggiungere la colla di pesce. Monto il tutto fino ad ottenere una crema soffice, vellutata, ma al tempo stesso compatta
  5. prendo un vassoio oppure un alzatina e ci dispongo un vassoio di cartone per torte del diametro di 22 centimetri, metto un anello per torte e un giro di carta forno sul bordo
  6. bagno i savoiardi nella bagna alle fragole, abbastanza velocemente, perchè voglio che rimangano croccanti e non troppo molli, li dispongo sulla base del vassoio allineati, fino a riempire tutti gli spazi vuoti
  7. copro con la crema al mascarpone livellandola e metto un altro strato di savoiardi inzuppati prima nella bagna, copro con la crema al mascarpone, livellandola bene con la spatola e lascio 3 cucchiai di crema per la stuccatura finale sui bordi della torta, metto in frigorifero per 2 ore
  8. trascorse 2 ore tolgo l’anello dalla torta e la carta forno, stucco i bordi con la crema avanzata livellandola bene, prendo la misura dei savoiardi appoggiandoli sul bordo della torta, ed eventualmente ne taglio 1 cm, in modo da avere un appoggio stabile sul vassoio
  9. sciolgo il cioccolato fondente a bagnomaria e lo lascio freddare per 10 minuti, in seguito lo inserisco in una sac a poche, prima di scrivere sulla torta, testo la fluidità del cioccolato su un foglio di carta forno, quando sono sicura di avere la consistenza giusta scrivo sulla torta
  10. taglio le fragole in due parti e le appoggio sul bordo della torta, metto un nastro decorativo con fiocco intorno alla torta e la lascio riposare in frigorifero fino al momento di servirla! E’ buonissima, sia la versione con fragole che al caffè…di seguito la video ricetta….











Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *