Torta di compleanno millefoglie con scritta

Stampa / Print
Ciao a tutti, oggi vi propongo una torta di compleanno millefoglie con scritta, realizzata con cioccolato fondente, fattibile con semplicità anche a casa, vediamo come procedere 


Ingredienti:
-3 rotoli di pasta sfoglia rettangolare 
-60 gr di zucchero semolato (20 gr per ogni sfoglia)

crema pasticcera: 
-750 ml di latte
-6 tuorli
-180 gr di zucchero
-60 gr di amido di mais
-2 cucchiaini di estratto di vaniglia

-800 ml di panna fresca
-80 gr di zucchero a velo

crema diplomatica:
-crema pasticcera + 350 gr di panna 

Per decorare:
-50 gr di cioccolato fondente
-fragole fresche q.b
-450 gr di panna montata 
-40 gr di granella di nocciole

Procedimento:

  1. preparo la crema pasticcera: metto i tuorli in una terrina con lo zucchero e li lavoro, aggiungo l’amido di mais e 3 cucchiai di latte del totale e mescolo accertandomi che non ci siano grumi. Metto il latte in un pentolino sul fuoco e quando avrà sfiorato il bollore aggiungo il composto con le uova, mescolo fin quando la crema non si sarà addensata e lo farà quasi subito, perchè il latte è già caldo. Trasferisco la crema in una terrina, per fermarne la cottura e ci metto l’estratto di vaniglia, mescolo e copro con pellicola alimentare a contatto, facio freddare a temperatura ambiente e in seguito in frigorifero
  2. preparo le basi di pasta sfoglia: prendo 3 rotoli di pasta sfoglia rettangolare e li apro sul piano di lavoro, buco con una forchetta o con l’apposito strumento, li maltratto bene affinchè non vadano a gonfiare troppo durante la cottura, li cospargo di zucchero semolato, li trasferisco in teglia e li faccio cuocere in forno caldo statico a 180° per 18-20 minuti
  3. inizio a montare la panna, che dovrà essere ben fredda di frigorifero, dopo averla montata aggiungo lo zucchero a velo e mescolo bene per farlo integrare
  4. prendo la crema pasticcera fredda e la lavoro con la frusta, aggiungo la quantità di panna necessaria e mescolo dal basso verso l’alto per non far smontare la crema 
  5. posso assemblare la torta : metto la sfoglia sul piano di lavoro e ci metto metà della crema diplomatica , la livello e ci adagio la seconda sfoglia, l’altra metà di crema diplomatica e la terza sfoglia, però capovolta con la parte liscia rivolta verso l’altro. Faccio scivolare la torta su un vassoio e metto a riposare in frigorifero per 30 minuti
  6. trascorso il tempo di riposo taglio la torta sui 4 lati eliminando eventuali imperfezioni e ricopro la torta con la panna montata rimanente sia sopra che sui bordi, per ottenere un effetto liscio sulla superficie, scaldo la spatola sulla fiamma e ce la passo velocemente, ottenendo un effetto liscio perfetto
  7. metto la granella di nocciole sui lati della torta e decoro la torta sui bordi con la panna montata, realizzando delle anse con la sac a poche e beccuccio stellato. Metto la torta in frigorifero 
  8. preparo il cioccolato per la scritta: spezzo il cioccolato fondente e o sciolgo a bagnomaria, dopo di chè lo lascio freddare per 10 minuti. Lo trasferisco in una sac a poche e realizzo un foro piccolo, testo la fluidità del cioccolato su un foglio di carta forno, provando a scrivere…quando mi rendo conto che il cioccolato scende bene, premettendomi di scrivere perfettamente, prendo la torta dal frigorifero e procedo con la mia scritta…decoro con fragole fresche per dare colore alla torta!  Se non consumate la torta subito utilizzate degli stabilizzanti per la panna fresca (tipo pannafix) perchè dopo qualche ora la panna rilascerà il siero del latte e la decorazione non sarà perfetta…oppure potete usare della panna vegetale per dolci al posto della panna fresca.
di seguito la video ricetta….







Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *