Prepariamoci ad una bella sfida

Stampa / Print
Prepariamoci ad una bella sfida.
Tra quelli che dovevano rottamare il passato e che invece sono finiti invischiati nella palude della commissione banche, arrampicandosi sugli specchi per il significato della parola pressione (e altri svarioni linguistici), avendo perso la faccia col solito vizio del conflitto di interesse.
Ovvero faccio politica per il paese ma ancor di più per la mia gens..
Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *