Torrone morbido

Stampa / Print
ciao a tutti, oggi vi propongo il torrone morbido fatto in casa, delizioso da gustare in famiglia per le festività natalizie oppure da regalare, per questa preparazione occorrerà un termom,etro da cucina per valutare bene la temperatura degli sciroppi, ma non spaventatevi, il procedimento è semplice!
Vediamo come procedere…

Procedimento:

  1. metto la frutta secca in una teglia da forno rivestita da carta forno, potete scegliere quella che preferite e la metto in forno caldo statico a 80° fino al momento dell’utilizzo
  2. preparo gli sciroppi: metto il miele con il glucosio in un pentolino, dovrà raggiungere la temperatura di 124°.  In un altro pentolino metto l’acqua con lo zucchero, questo dovrà raggiungere la temperatura di 144°
  3. porto sul fuoco l’acqua con lo zucchero e quando avrà raggiunto la temperatura di 120°, metto sul fuoco anche il miele con il glucosio.
  4. nel frattempo metto nella planetaria gli albumi con 25 gr di zucchero ed inizio a montarli con la frusta, ci verso lo sciroppo di acqua e zucchero alla temperatura di 144° a filo continuando a montare…e di seguito lo sciroppo con miele e glucosio che nel frattempo avrà raggiunto i 124°, sempre a filo e sempre montando con la frusta; lavoro il tutto per un paio di minuti, in seguito ci verso la frutta secca tolta dal forno ancora calda e mescolo il tutto, potete aggiungere della scorza di arancia o vaniglia, oppure canditi a piacere
  5. prepario una teglia di alluminio rettangolare usa e getta con un foglio di ostia alla base e ci verso il torrone all’interno, ancora caldo, livellandolo con una spatola, copro con un altro foglio di ostia e compatto il tutto con le mani, senza lasciare spazi. A questo punto il torrone dovrà riposare per 8-10 ore
  6. trascorso il tempo di riposo aiutandomi con la lama di un coltello stacco il torrone dai bordi della teglia e lo capovolgo su un tagliere, tolgo eventuali imperfezioni dai bordi e ungo il contello con dell’olio di semi, in tal modo il torrone non si attaccherà alla lama durante il taglio
  7. taglio i pezzi di torrone della larghezza di 3 cm, ma potete decidere di tagliarli delle dimensioni che volete, anche dei piccoli torroncini e magari coprirli con del cioccolato fondente…una volta tagliati sono deliziosi da rivestire con fogli alimentari e regalati! Farete un figurone! 
Di seguito la video ricetta….








Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *