Legalize the premier

Stampa / Print
Poveri giornalisti italiani costretti a
raccontare di Trump, del Russiagate, ad ipotizzare un impeachment che
forse non verrà nemmeno (per le menzogne raccontate pagheranno solo
i suoi collaboratori).

Tutto, pur di non raccontare di quello
che sta succedendo in questo paese dove al peggio e al ridicolo non
c’è mai fine.

Da una parte un condannato per frode
fiscale (più tutto il resto) che
Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *