Stampa / Print
Ciao a tutti oggi vi propongo un classico della pasticceria, la torta Saint Honorè, con crema diplomatica, crema dipolomatica al cioccolato e crema chantilly, una bagna al rum, che potete sostituire con una bagna analcolica e bignè caramellati! E’ una torta strepitosa che non ha niente da invidiare alle torte di pasticceria, richiede molte preparazioni, ma con organizzazione e passione si può fare…vediamo come procedere

Procedimento: ho preparato il pan di spagna rettangolare 26×23, ed i bignè vi metto i video qui per il procedimento

  1. prendo una pasta sfoglia rettangolare e la buco bene, ci metto 2 cucchiai di zucchero semolato sulla superficie e cuocio in forno caldo statico a 200° per 12 minuti o fino a doratura.
  2. preparo la bagna: metto acqua e zucchero in un pentolino sul fuoco e porto a bollore, trasferisco in un contenitore e faccio freddare, a sciroppo freddo aggiungo il rum
  3. preparo la crema pasticcera: metto i tuorli in una terrina con lo zucchero e li lavoro, aggiungo l’amido di mais e 3 cucchiai di latte, mescolo bene accertandomi che non vi siano grumi e metto il latte sul fuoco facendogli sfiorare il bollore, aggiungo il composto con le uova e mescolo fino a quando la crema non si sarà addensata. La verso in una terrina per fermare la cottura ed aggiungo l’estratto di vaniglia
  4. tolgo 150 gr di crema pasticcera e ci aggiungo 70 gr di cioccolato fondente, mescolo bene e copro con pellicola la crema al cioccolato e la crema pasticcera fino a raffreddamento completo
  5. preparo il caramello per i bignè: metto lo zucchero e l’acqua in un pentolino sul fuoco e faccio caramellare lo zucchero senza mai mescolare, quando avrà assunto un bel colore dorato ci immergo i bignè dalla parte superiore e li adagio su un foglio di carta forno col caramello a contatto col piano di lavoro e li faccio freddare, in tal modo il caramello sarà sottile e gradevole da mangiare
  6. monto la panna per le creme diplomatiche: metto 250 gr di panna nella crema pasticcera e mescolo bene, metto 100 gr di panna nella crema al cioccolato sempre mescolando bene
  7. farcisco i bignè con la crema al cioccolato, ma se preferite potete farcirli anche con la crema diplomatica
  8. elimino la crosticina al pan di spagna e taglio due strati dello spessore di 1,5 centimetri, taglio anche la pasta sfoglia delle dimensioni del pan di spagna
  9. adagio il pan di spagna in un vassoio di portata e lo bagno con la bagna al rum, poi lo farcisco con la crema diplomatica livellandola, metto la pasta sfoglia premendola leggermente e farcisco con crema diplomatica, metto lo strato di pan di spagna bagnandolo con la bagna al rum e ricopro tutta la torta con un leggero strato di panna.
  10. posiziono i bignè sul perimetro della torta lasciando uno spazio tra l’uno e l’altro, nello spazio farò un ciuffo di panna con la sac a poche. Decoro la torta con ciuffi di panna e crema diplomatica al cioccolato alternati..e anche i bordi, ma se preferite potete mettere del pan di spgna avanzato sbriciolato, o mandorle in lamelle o granella di nocciole. 
  11. faccio riposare la torta in frigorifero perlomeno per due ore e poi posso servirla…provatela è strepitosa! Di seguito la video ricetta………………

Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.