Milano disillusa, di Oscar Logoteta

Stampa / Print
1978, un’indagine del commissario Negri

Esce per Frilli editore questo noir
dello scrittore milanese Oscar Logoteta: come Dario Crapanzano (che
sempre per Frilli aveva pubblicato i primi romanzi), anche in questo
caso ci troviamo dentro un giallo ambientato nel passato.

Se Crapanzano aveva scelto la Milano
degli anni ’50, dove circolavano ancora poche auto, dove gli
elettrodomestici
Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *