Stampa / Print

drsa humphries



(Natural News)
Se vaccinare o meno il proprio piccolo, è una domanda che ogni madre deve affrontare. Sotto il bombardamento di “prove”, per niente lisce, sulla sicurezza ed efficacia dei vaccini, sono in molti ad essere confusi e spaventati dall’idea di creare dei danni a lungo termine, come l’autismo. Sono in molti ad essere presi in giro dal mainstream  e dai professionisti della medicina che fanno loro credere  che non fare le vaccinazioni, si tradurrà in malattie serie, se non addirittura fatali.

Una delle questioni che emerge spesso nei dibattiti sui vaccini , è quella degli adiuvanti. l Centers for Disease Control and Prevention (CDC) affermano che gli adiuvanti sono ingredienti aggiunti ai vaccini per creare risposte immunitarie piu’ forti nei “corpi dei destinatari”.  “In altre parole, gli adiuvanti servono ai vaccini per farli funzionare meglio” , ripetono. Il CDC afferma anche che gli adiuvanti nei vaccini sono usati da decenni in modo sicuro.

Uno degli adiuvanti piu’ comunemente usati è l’alluminio.
“Veramente l’aggiunta di alluminio fa funzionare meglio i vaccini?” Quale è la vera ragione per cui è aggiunto ai vaccini? Come influisce sul sistema immunitario e che legame c’è tra l’alluminio e le malattie autoimmuni?
Queste questioni ed altre sono state di recente evidenziate  in una intervista fatta da iHealthTube.com alla dr.sa Suzanne Humphries, medico, internista iscritta all’albo medico, nefrologa, (la nefrologia è lo studio dei reni e delle malattie ad essi connessi) ed autrice di Dissolving illusions, rising from the dead.

La dottoressa Humphries ha spiegato che se da un lato i vaccini  lasciano un infante in effetti e per un certo tempo con un sistema immunitario super carico, questo non è uno stato di salute in cui essere con il sistema immunitario.

Ci sono due tipi di vaccini, ha spiegato la Humphries: quelli vivi e quelli morti. I primi simulano con più successo la malattia,  nel sistema immunitario, rispetto a quelli morti ed hanno una migliore influenza sul sistema immunitario. Sempre che, ha evidenziato la dottoressa Humphries, non vi uccidano o creino encefalite. E’ il vaccino morto, quello a cui viene generalmente aggiunto alluminio come adiuvante.

>>> tutto l’articolo tradotto qui:  http://www.thelivingspirits.net/big-pharma/naturalnews-ecco-perche-ai-vaccini-viene-aggiunto-alluminio.html


vaccini dominio assoluto 143184

Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.