Stampa / Print

humane pediatric

L’AUTISMO è tra noi perchè è il risultato dell’esperimento, in corso da 50anni, di gettare su ogni essere vivente un carico enorme di sostanze tossiche, vaccini inclusi” Dr. Gregory EllisHo scritto per anni sui vaccini e molte altre tematiche che circondano la cura pediatrica (si veda Humane Pediatrics ndt). Molti anni fa scrissi un saggio sullo spettro dei disturbi austistici e lore cause molteplici e ora sembra che la scienza medica stia iniziando a comprendere come la nostra civiltà abbia contribuito a questa gigantesca epidemia.
Il New York Times  indica che, come causa dell’autismo, un nuovo studio sui gemelli fatto a suo tempo, suggeriva che fattori ambientali-esterni, incluse le condizioni nell’utero, possano essere almeno tanto importanti quanto quelli genetici. Dei modelli matematrici indicano che solo il 38% dei casi studiati potevano essere attribuiti a fattori genetici, mentre i fattori esterni-ambientali sembravano all’opera nel 58%  dei casi.

Si valuta che almeno l’1 percento della popoalzione nel mondo avanzato, soffra di autismo. In alcuni luoghi come gli USA e la Corea del Sud, per esempio, il numero è decisamente più terrificante.

Come ha detto il Times:

“Solo alcuni decenni fa, gli psichiatri pensavano che l’autismo fosse causato da una carenza di calore materno”. Mentre quel concetto è stato poi scartato in nome di spiegazioni genetiche, ora cresce l’opinione che i geni non raccontino tutta la storia, in parte perchè i tassi di autismo sembrano aumentati più velocemente di quando evolvono i geni.  “Penso che ora comprendiamo che sia fattori genetici che ambientali  devono essere considerati seriamente,”  ha detto il Dr. Joachim Hallmayer.

Un altro recente studio ha visto che c’è un rischio elevato di autismo in bambini le cui madri hanno preso un famoso tipo di antridepressivo durante l’anno prima del parto. Farmaci come Prozac, Zoloft, Celexa aumentano il rischio di autismo in bambini le cui madri li hanno usati 1 anno prima del parto.

I fattori ambientali, come causa di autismo, di cui parlano i ricercatori, sono soprattutto i veleni dell’ambiente a cui il feto è esposto causa una contaminazione della madre, contaminazione che lui riceve attraverso il cordone ombelicale . Si tratta delle sostanze chimiche, di migliaia di queste sostanze: metalli pesanti come il mercurio e un giorno i ricercatori parleranno anche di radiazioni da particelle assorbite internamente che causano anche seri problemi neurologici nei giovani.

Secondo la National Academy of Sciences (NAS), ogni anno nascono 60.000 bambini americani  con problemi neurologici, causati da esposizione prenatale a composti al metilmercurio, dai carburanti fossili all’inquinamento industriale.[3]

>>> tutto l’articolo tradotto qui: http://www.thelivingspirits.net/medici-controcorrente/dr-sircus-sull-autismo-la-causa-le-tossine-dall-esterno.html

image001
Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.