Un bel favore al m5s

Stampa / Print
Lo ius culturae non poteva essere
approvato – disse il ministro Alfano alla festa de l’Unità –
perché, nonostante sia nei valori e nel programma, sarebbe un
favore alla Lega di Salvini.

La legge sui vitalizi, che li aboliva,
è rimasta ferma alla Camera. Bloccata dalla stessa maggioranza che
l’aveva approvata alla Camera.

Non c’è il reato di tortura, non si è
discusso della legge sulle droghe
Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *