La vita è da un’altra parte

Stampa / Print
Caldo, una strada polverosa, un’enorme massa di persone che cammina a testa bassa tenendo sempre lo sguardo per terra. Seguono quelli che stanno davanti, agghindati con colori sgargianti. Questi, a tratti, gridano parole incomprensibili ma che sembrano tranquillizzare gli altri quando il vocìo della massa si fa più intenso. Talvolta qualcuno alza gli occhi dalla strada e guarda avanti. E vede.
Fonte (source) – Leggi tutto (go to source)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *