Stampa / Print
Il missile, esposto durante una parata militare, ha un raggio di 2mila chilometri e potrebbe portare numerose testate secondo quanto riportano i media statali

Il presidente iraniano Hassan Rouhani. Credit: Reuters

L’Iran ha annunciato di aver testato con successo un nuovo missile balistico con un raggio di 2mila chilometri, esposto durante una parata militare venerdì 22 settembre. Si tratta del missile “Khorramshahr”, che secondo Teheran potrebbe portare numerose testate. Ad annunciare il test sono stati i media statali iraniani sabato 23 settembre.

La rete televisiva Irib ha trasmesso alcune riprese del missile, senza però specificare il luogo e il momento in cui erano state girate, come riporta l’agenzia Reuters.

La notizia del test provocherà probabilmente una reazione da Washington, dal momento che il presidente statunitense Donald Trump si è espresso in modo critico nei confronti dell’Iran durante il suo discorso di fronte all’Assemblea generale Onu.

Fonte: The Post Internazionale
Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.