Stampa / Print
L’attacco si è verificato nel quartiere Shaw-e Naw, nel nord-ovest della città. Il sedicente Stato Islamico ne ha rivendicato la responsabilità

Esplosioni e diversi colpi di arma da fuoco sono stati avvertiti nelle vicinanze della stazione di polizia e dell’ambasciata irachena di Kabul, in Afghanistan. A riportare la notizia sono stati ufficiali della sicurezza della capitale afgana.

L’attacco si è verificato nel quartiere Shaw-e Naw, nel nord-ovest della città. Alle deflagrazioni sono seguiti colpi di armi automatiche.

La polizia ha confermato ai media afgani che si è trattato di un’esplosione. Tuttavia i dettagli non sono ancora chiari.

Secondo quanto riportano Reuters e Bbc, il sedicente Stato Islamico ha rivendicato la responsabilità dell’attacco. La notizia della rivendicazione è stata diffusa dall’organo di propaganda dell’Isis Amaq.

Fonte: The Post Internazionale
Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.