Stampa / Print

 

 di Gianni Lannes
Dopo quasi 5 anni il governo italiano ancora non risponde all’interrogazione parlamentare 4/18107 del 15 ottobre 2012. L’omertà è un crimine contro l’umanità. Il governo Gentiloni si dimetta. Niente vaccini: giù le mani dai bambini. Sono disponibile ad un confronto pubblico – prove alla mano – con il ministro Lorenzin che confonde batteri con virus: se il titolare del dicastero “salute” perde ritira il famigerato decreto legge e rassegna immediate dimissioni.
Vorrei porre un dubbio per quelli che dicono che i vaccini sono una cosa giusta da inoculare ai minori e che non fanno male. Ma se fanno così tanto bene, allora come mai è stato istituito dallo Stato italiano un “Fondo per le vittime dei vaccini”?
In Italia non abbiamo l’anello al naso, non siamo il terzo mondo dell’Europa e i nostri figli non sono cavie. Un  regime per definizione non si riforma, ma si abbatte. Su la testa!



Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.