VACCINI: BURIONATE PARLAMENTARI

Stampa / Print


di Gianni Lannes
Vaccinazione fa rima nel belpaese con corruzione. E spesso gli esperti vantano giganteschi conflitti di interesse economico.  Oggi ho rilevato l’esistenza di ben 496 atti parlamentari (solo fra interpellanze ed interrogazioni) dalla VII alla XVII legislatura, ovvero dal 1976 ai giorni nostri. Di tali richieste di verità gran parte non ha mai ottenuto una risposta dal governo italiano, eppure riportano dati e notizie documentate di gravità inaudita. Sarà mia premura nei prossimi giorni recuperare e pubblicare anche la miriade di atti giudiziari sui pericoli dei vaccini, nonché l’abbondante letteratura scientifica in materia di danno da vaccini a livello mondiale. Il fine è impedire che l’attuale esecutivo eterodiretto da interessi speculativi stranieri, attenti all’integrità biologica di neonati, bambini e adolescenti italiani. Al contempo questa inchiesta giornalistica servirà per portare sotto processo politicanti e tecnici invischiati in questo lurido affare sulla pelle di chi non ha voce e non può difendersi.


Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *