Stampa / Print
Circa due milioni al voto. L’ex premier oltre il 70 per cento

L’ex premier Matteo Renzi ha vinto le primarie del Partito Democratico, venendone dunque riconfermato segretario. Secondo i primi dati, non ancora ufficiali, circa 2 milioni di persone si sarebbero recate ai gazebi e ai vari seggi in tutta Italia per scegliere il nuovo leader del partito.

Secondo i dati raccolti da Youtrend, Renzi si attesterebbe intorno al 74,5 per cento dei consensi, mentre il ministro della Giustizia Andrea Orlando si ferma al 20 e il presidente della regione Puglia al 5,5.

Fonte: The Post Internazionale
Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.