Stampa / Print
Nel vecchio orto, che ora è la parte centrale del mio piccolo giardino, tutti i fiori erano disposti lungo la recinzione. A causa dei lavori di scavo fatti all’epoca della riconversione, quei fiori sono andati quasi tutti perduti
Una manciata di mughetti, quelli più vicini al muretto, invece, in qualche modo è sopravvissuta e anno dopo anno i rizomi si sono moltiplicati, arrivando adesso a colonizzare la base del ciliegio.
Ecco il nascondiglio dei miei mughetti… La base del ciliegio!
Quest’anno la loro quantità mi ha davvero stupita. Nel giro di pochissimi giorni sono spuntate le foglie e adesso i fiori stanno continuando a sbocciare uno dopo l’altro, riempiendo l’aria di profumo.
L’anno scorso ho piantato qualche mughetto anche nella fascia di terra all’ombra dietro al magazzino. Sono sopravvissuti pure loro: adesso sono solo sette ma spero che diventino tantissimi nel giro di pochi anni, ovviamente…

Ma quanti siete, ragazzi?

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.