Le autorità turche hanno bloccato l'accesso a Wikipedia

Stampa / Print
La popolare enciclopedia non è più accessibile nel paese. Ancora non sono chiare le ragioni

Dalle otto del mattino ora locale (sei ora italiana), in tutta la Turchia risulta bloccato il sito Wikipedia, la celebre enciclopedia i cui contenuti sono generati dagli utenti nonché uno dei siti più visitati al mondo. Non sono ancora chiare le ragioni per cui le autorità turche avrebbero preso questa decisione.

L’autorità per le comunicazioni turca ha reso noto con un comunicato che sono state prese alcune misure in seguito a un’analisi della legge nazionale 5651 relativamente al sito, senza fornire ulteriori spiegazioni.

La decisione arriva circa dieci giorni dopo la vittoria da parte del Sì, promosso dal presidente Recep Tayyip Erdogan, in un referendum fortemente contestato dalla comunità internazionale. Questa vittoria attribuisce al presidente poteri particolarmente ampi.

Fonte: The Post Internazionale
Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *