ENI: INQUINAMENTO RADIOATTIVO IN PROVINCIA DI FOGGIA

Stampa / Print

di Giani Lannes

Fanghi e liquidi di reiniezione contengono sostanze radioattive e chimiche. Ecco l’autorizzazione rilasciata dall’ente provincia di Foggia alla famigerata multinazionale, che aveva già inquinato le falde acquifere ad Ascoli Satriano. Insomma, licenza di avvelenare la Daunia.

 riferimenti:

http://unmig.mise.gov.it/unmig/cartografia/tavole/titoli/PUGLIA.pdf

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2017/04/ecomafie-di-stato-foggia-e-provincia.html

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=ascoli
Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *