Stampa / Print
di Gianni Lannes

«Manca una carta geologica a manca la copertura della microzonazione sismica che spesso fa la differenza tra una casa che crolla e una che rimane in piedi. Insomma, la prevenzione in Italia è ancora solo un auspicio». E’ la denuncia lanciata dal presidente del consiglio nazionale dei geologi, Francesco Peduto, a margine del dibattito “I geologici a confronto su sicurezza e prevenzione” che si è tenuto il 15 marzo scorso a Bari. Invece di fare concretamente prevenzione e mettere in sicurezza il territorio e gli edifici, pubblici e privati, il belpaese ha speso in media 3 miliardi di euro all’anno per riparare i danni provocati dai terremoti, circa 150 miliardi di euro negli ultimi 50 anni.

riferimenti:

http://www.cngeologi.it/t/francesco-peduto/ 

Gianni Lannes, TERRA MUTA, Pellegrini editore, Cosenza, 2013. 

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=terra+muta 

Fonte(source) —LEGGI TUTTO(read more)—

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.